Rocca Albornoziana Spoleto, nuovi scenari per la sua valorizzazione

NUOVI PERCORSI DI VISITA PER IL MUSEO DEL DUCATO DI SPOLETO PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

Rocca Albornoziana Spoleto, nuovi scenari per la sua valorizzazione

Rocca Albornoziana Spoleto, nuovi scenari per la sua valorizzazione

SPOLETO – Nuove prospettive all’orizzonte per la Rocca Albornoziana – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto e nuovi scenari per la sua valorizzazione che punta al potenziamento dei flussi turistici legati alla conoscenza e alla scoperta del territorio.

Martedì 5 dicembre 2017 alle ore 16 a Spoleto presso la Sala Antonini della Rocca Albornoziana si presenta alle autorità e alla cittadinanza il Progetto dei nuovi percorsi di visita per il Museo del Ducato e dei percorsi sugli spalti e sulle Torri.

Intervengono: Marco Pierini, Direttore del Polo Museale dell’Umbria, Fabrizio Cardarelli, Sindaco del Comune di Spoleto, Antonella Pinna, Dirigente Servizio Musei Regione Umbria, Paola Mercurelli Salari, Direttore Rocca Albornoz – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto, Luca Dal Pozzolo, Studioblu (Torino) e Fernanda Cecchini, Assessore alla Cultura della Regione Umbria.

I nuovi percorsi di visita e il nuovo allestimento del Museo del Ducato di Spoleto saranno realizzati grazie al finanziamento di 4,7 milioni di euro inserito nel Piano strategico per i grandi progetti culturali varato in sede di Conferenza unificata Stato-Regioni e che consentirà anche interventi al Ponte della Torri e al Teatro Romano e Museo Archeologico Nazionale di Spoleto.

Il progetto dei nuovi percorsi di visita della Rocca Albornoz-Museo del Ducato di Spoleto è il risultato di un anno di attività ed è stato messo a punto da un gruppo di lavoro coordinato da Rosaria Mencarelli (già direttrice del Museo del Ducato di Spoleto) e composto da Angela Maria FerroniGiorgio FlaminiPaola Mercurelli SalariMariarosaria SalvatoreDonatella ScortecciFrancesca Stasolla.

Ai lavori del gruppo hanno partecipato l’architetto Emanuela Barberini e l’architetto Luca Dal Pozzolo con il compito di tradurre le indicazioni museologiche in layout spaziali e supportare attraverso l’analisi dei flussi e delle localizzazioni le scelte in merito all’ordinamento dei materiali.

Ne è conseguita la redazione di un layout museografico che riporta, stanza per stanza, posizione per posizione, la scelta ordinata dei reperti da esporre attraverso un filo narrativo degli allestimenti e che  rappresenta la struttura di vertebrazione di tutto il lavoro con il dettaglio dei nuovi percorsi di visita per il Museo del Ducato e per i percorsi sugli spalti e sulle Torri.

Info stampa: aciemmearte@gmail.com, mob. 339.5993281.

Museo Nazionale del Ducato tel. 0743.224952  info@museoducato.it

Comune di Spoleto  – Piazza del Comune, 1- 06049 Spoleto (PG)  – Office +39(0)743.218.249    –   +39(0)743.218.276 –   email: ufficio.stampa@comunespoleto.gov.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*