Spoleto aderisce alla campagna ‘M’illumino di meno”

L’evento alla Rocca sarà preceduto giovedì 22 febbraio da " A piccoli passi nel parco"

Spoleto aderisce alla campagna ‘M’illumino di meno”

Venerdì 23 febbraio visita guidata alle mostra Lightquake alla Rocca (ore 17) . Giovedì 22 passeggiata al tramonto dall’asilo nido il Girotondo al parco Chico Mendes

Spoleto aderisce alla Giornata del Risparmio Energetico con una doppia iniziativa: un evento speciale alla Rocca – legato alla mostra Lightquake – e una passeggiata al tramonto cui aderiscono gli asili nido della città.

Si chiama “Spengiamo gli spazi, accendiamo le opere”, l’iniziativa alla Rocca di venerdì 23 febbraio. La mostra Lightquake 2017, infatti, in occasione della 14esima Giornata del Risparmio Energetico, aderisce all’iniziativa “M’illumino di meno”, la grande campagna radiofonica ideata da Caterpillar, storico programma di Rai Radio2, per sensibilizzare l’uso razionale dei consumi energetici. Un’iniziativa simbolica e concreta: spegnere le luci nelle piazze italiane, nei monumenti, in tante case e organizzare, in decine di musei, visite a bassa luminosità, testimoniando il proprio interesse al futuro dell’umanità.

Venerdì 23 febbraio le due sedi della mostra Lightquake, a Spoleto e Gubbio, organizzano visite guidate gratuite su prenotazione obbligatoria entro le ore 13 del giorno stesso (tel. 340 5510813), con pagamento del biglietto di ingresso al museo. Alle 17, con “Black Light Art – La luce che colora il buio”, gli spazi della Rocca Albornoz – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto e alle 18, con Light Art”, il Palazzo Ducale di Gubbio, si spegneranno per dare voce alle opere stesse.

Gli ambienti si riempiranno di giochi di luce soffusa, colori ed effetti sensazionali. Per creare un collegamento simbolico con i luoghi d’arte del Polo museale dell’Umbria di Spoleto e Gubbio, all’evento “M’illumino di meno” partecipa anche il Tempietto sul Clitunno con l’installazione luminosa “Il colore innato” dell’artista Carlo Dell’Amico. 

L’inaugurazione dell’opera si svolgerà alle ore 18. Il Tempietto, annoverato tra i più interessanti monumenti longobardi in Italia e di recente inserito nella lista dell’Unesco, sarà aperto eccezionalmente fino alle 19.30, per consentire la fruizione dell’opera con le prime ombre della notte.

L’evento alla Rocca sarà preceduto giovedì 22 febbraio da ” A piccoli passi nel parco”, un passeggiata con merenda al tramonto cui hanno aderito gli asili nido Il Bruco, Il Carillon e Il Girotondo La partenza è prevista alle ore 17 dal giardino dell’asilo nido “Il Girotondo” di via Martiri della Resistenza; attraverso i vicoli del centro storico si raggiungerà il parco Chico Mendez, dove verrà consumata la merenda. Si consiglia di portare delle piccole torce.

Info e prenotazioni evento:

Sistema Museo cell. 340 5510813 – www.sistemamuseo.it

Facebook e Instagram Lightquake 2017 Spoleto-Gubbio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*