Tre defibrillatori alle scuole di Spoleto, ora cardioprotette

La cosa più importante è la sensibilizzazione che siamo riusciti a creare

Tre defibrillatori alle scuole di Spoleto, ora cardioprotette

Tre defibrillatori alle scuole di Spoleto, ora cardioprotette

Oggi abbiamo consegnato altri tre defibrillatori ad altrettante scuole spoletine. Da ora anche il Liceo scientifico Volta , l’ Istitito Commerciale Spagna e le Maestre Pie Filippine diventano cardioprotette. Diventano così sei le scuole già cardioprotette dall’inizio dell’anno. Cominceranno anche, a breve, i corsi per l’abilitazione a l’uso dei defibrillatori da parte del personale scolastico. La cosa più importante è la sensibilizzazione che siamo riusciti a creare intorno a un problema che riteniamo importante e spesso sottovalutato perché sessantamila morti l’anno per attacchi cardiaci sono veramente troppi.

Questo lo abbiamo riscontrato parlando con la gente, dalle loro domande e dalle richieste che riceviamo di continuo e così  anche le istituzioni hanno ripreso progetti che da troppo tempo erano fermi. Grazie a tutti coloro che ci sostengono e ci seguono sempre, un grazie particolare a due persone, che con la loro generosità, ci hanno permesso, con la loro donazione, di donare un defibrillatore. Al prossimo appuntamento…

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*