Il Lions Day Umbria 2018, un appuntamento di grande importanza

Il Lions Day Umbria 2018, un appuntamento di grande importanza

Il Lions Day Umbria 2018, un appuntamento di grande importanza

SPOLETO – Il Lions Day un appuntamento di grande importanza  è la giornata mondiale del Lions Club International. Il Lions Clubs International é la più grande organizzazione umanitaria a livello mondiale, che opera senza alcun fine di lucro, in forma assolutamente filantropica e solidale, in più di 210 Paesi del Mondo con oltre un 1.400.000 soci, ai quali si affiancano 300.000 giovani dei Leo Club.

In tutto il mondo ogni anno i Lions incontrano la cittadinanza in aprile, occasione privilegiata per farsi conoscere, ma anche per valutare direttamente le diverse necessità della comunità locale. E’ infatti l’occasione in cui vengono promosse le attività dei club sul territorio locale: i service, un modo per tradurre nella pratica il motto Lions “We serve”.

Leggi anche: Rocca Albornoziana Spoleto, nuovi scenari per la sua valorizzazione

L’aiuto ai più deboli, il soccorso ai bisognosi, la simpatia ed il sostegno ai sofferenti sono le linee guida che il fondatore Melvin Jones, uomo d’affari americano, nel lontano 1917 pose al centro delle intese dirette a costituire una organizzazione di respiro internazionale, dedita a divulgare, attraverso le proprie attività, il miglioramento della qualità della vita delle comunità.

Anche nella nostra regione il LIONS DAY in programma il prossimo 15 Aprile a Spoleto.

Dopo il successo della passata edizione, svoltasi il 02 Aprile 2017 a Norcia, per sensibilizzare ancora di più la vicinanza del Distretto 108L (Lazio – Umbria – Sardegna) verso le popolazioni colpite dal sisma, quest’anno sarà il centro storico di Spoleto e la Rocca Albornoz ad essere colorati di giallo e blu, tratto distintivo del Lions Club di tutto il mondo. Il Corteo di Auto storiche, la Banda Cittadina e gli sbandieratori del Calendimaggio di Assisi daranno il via all’evento intorno alle 10.00, seguiti poi dalla Mostra fotografica Lions “Viaggio in Umbria” esposta nell’ex Museo Civico.

Al termine del pranzo conviviale, organizzato all’interno della Rocca Albornoz, esibizione del coro Lions e poi spazio alla premiazione del concorso internazionale “Poster per la Pace” nella sala Eugenio IV, service trentennale Lions, che vuole essere veicolo di messaggio per una Pace forte e condivisa in un mondo dove violenza e razzismo non mancano. A seguire esibizione dei tamburini della Porta di San Facondino, in rappresentanza dell’Ente Giochi de le Porte di Gualdo Tadino. La manifestazione si chiuderà con la fiaccolata dalla Rocca Albornoz alla Città in programma alle ore 17. L’augurio è che: i fatti, i gesti di quel giorno “Lions Day 2018” restino nel cuore e nella mente di Tutti.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*