Unipegaso

Si pensa già al 2018 per Spoleto in Fiore della Pro Loco

Soddisfatta la Presidente della pro loco di Spoleto, Maresa Silvestri

Si pensa già al 2018 per Spoleto in Fiore della Pro Loco

Si pensa già al 2018 per Spoleto in Fiore della Pro Loco

SPOLETO – Se il buongiorno si vede dal mattino, già dal primo giorno, 2 giugno, si è avuta la percezione che la prima edizione di Spoleto in fiore sarebbe stata un successo. Tanti i turisti e gli spoletini che si sono riversati in Piazza della Libertà e Corso Mazzini per trascorrere una giornata all’insegna del colore e dell’allegria. Complice il bel tempo e l’arietta fresca, tanti romani e viterbesi sono giunti a Spoleto, attratti da una manifestazione che vede, per la prima volta a Spoleto, la mostra mercato di piante e fiori e tanti eventi collaterali, che hanno conquistato un folto pubblico, come il convegno del professore botanico dell’ Università degli studi di Perugia, Dott. Aldo Ranfa, che ha intrattenuto i presenti sul tema “I fiori e le piante spontanee nell’ alimentazione”.

Seguitissima anche la Dott.ssa Glenda Giampaoli,  Direttrice del Museo della Canapa di sant’Anatolia di Narco. Interessante intervento del Dott. Daniele Filippi, Dottore Forestale, sulla piralide del bosso, una grave malattia che colpisce le piante di bosso, presenti nelle siepi dei giardini all’ italiana. Molto partecipato anche il Trekking Giardini segreti e non solo, guidato dalla Dott.ssa Irene Maturi.

“Anche le buone notizie volano, e già dal secondo giorno tanti espositori, amici degli espositori presenti, ci hanno fatto richiesta di partecipazione per la seconda edizione di Spoleto in fiore.

E quindi la Pro Loco di Spoleto si è subito attivata per l’organizzazione della seconda edizione 2018, che vedrà tante particolarità sia nel settore dei fiori che in quello delle piante, e si stanno gettando le basi per un completo coinvolgimento di vari settori, come, ad esempio, organizzando una sfilata di moda a tema. E non dovrebbero mancare altre sorprese, gradite a piccoli e grandi.  Spoleto centro sarà pieno di fiori, perché tutti gli espositori hanno capito la potenzialità che ha questo settore a Spoleto e non si faranno cogliere impreparati, come purtroppo è successo, ma porteranno il meglio delle loro produzioni.”

Soddisfatta la Presidente della pro loco di Spoleto, Maresa Silvestri, che ha visto realizzarsi un progetto che la Pro Loco aveva nel cassetto sin dallo scorso anno.  Soddisfazione anche degli esercenti delle altre attività presenti al centro di Spoleto, che hanno molto gradito questo incredibile flusso di persone che per tre giorni non ha abbandonato il percorso di Spoleto in Fiore. L’ appuntamento è quindi per il 2018, in collaborazione con il Comune di Spoleto, patrocinante dell’ evento insieme con la Regione dell’ Umbria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*