Unipegaso

Spoleto, impianti sportivi, tutti gli interventi di sistemazione programmati tra il 2017 e il 2018

Dopo la piscina comunale, interventi di miglioramento previsti al Circolo Tennis, al Palatenda, alla Pista di atletica e in altre strutture sportive della città

Piscina comunale Spoleto, aperte le iscrizioni per i corsi a bambini e adulti

Spoleto, impianti sportivi, tutti gli interventi di sistemazione programmati tra il 2017 e il 2018

SPOLETO – Manutenzione dell’impiantistica sportiva: nuove risorse disponibili per gli interventi di sistemazione. Ammontano a 75.000 euro le risorse disponibili per la palestra dello Stadio comunale (ex palazzetto dello Sport) che, grazie al mutuo accesso con il Credito Sportivo, permetterà di effettuare i lavori di rifacimento dei bagni e degli spogliatoi. Non solo. L’intervento garantirà anche la sistemazione della copertura del tetto per impedire le infiltrazioni di acqua che, specie negli ultimi anni, hanno a volte reso non utilizzabile l’impianto sia per gli allenamenti che in occasione di partite ufficiali.
 
Ulteriori 40.000 euro saranno invece disponibili per gli interventi che interesseranno i campi di calcio di Baiano e del Flaminio, il campo di rugby a San Nicolò e la pista di atletica, rispetto alla quale è stata siglata di recente una convenzione quadriennale per la gestione dell’impianto con la Società 2S Atletica Spoleto
 
Lavori di sistemazione anche per il Palatenda in via Pasquale Laureti. Così come comunicato le settimane scorse, la Croce Rossa Italiana effettuerà una serie di interventi per riqualificare completamente il Palatenda, prevedendo anche la nuova copertura capace di garantire un completo isolamento termico, necessario sia per le attività sportive che per l’utilizzo in caso di emergenza. A riguardo, conseguentemente al protocollo siglato dal Presidente nazionale CRI Francesco Rocca e dal Sindaco Fabrizio Cardarelli, i 240.000 euro inizialmente previsti in bilancio per i lavori al Palatenda, verranno utilizzati per gli interventi di sistemazione delle strade. 
Grazie al nuovo project financing presentato nei mesi scorsi per il Circolo Tennis di viale Giacomo Matteotti, a cui è stato riconosciuto dall’amministrazione comunale il pubblico interesse e rispetto al quale sono state chieste delle piccole variazioni, il prossimo anno anche questa struttura sportiva sarà interessata da una serie di interventi che garantiranno oltre alla sistemazione dell’impianto, anche la realizzazione di nuove aree sportive dedicate al tennis e alla piscina.
Gli interventi previsti quest’anno e nel 2018, insieme a quelli già realizzati alla piscina comunale – sono state le parole del consigliere comunale con delega allo sport Roberto Settimi – restituiranno alla città una impiantistica sportiva molto rinnovata. Questo, insieme al nuovo regolamento per l’utilizzo degli impianti, che permette affidamenti quadriennali alle Associazioni Sportive che potranno fare anche interventi migliorativi allungando il periodo della convenzione esistente, garantirà un salto di qualità non solo delle strutture sportive, ma anche nella gestione degli impianti stessi”. 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*