Ospedali integrazione Foligno e Perugia, è Spoleto? E’ in panchina?

Sindaco Cardarelli, chiama subito Nando!!!

Ospedali integrazione Foligno e Perugia, è Spoleto?

Ospedali integrazione Foligno e Perugia, è Spoleto? E’ in panchina?

da M5S SPoleto
In queste ore sta girando in rete un comunicato stampa, che riportiamo integralmente sotto alla nostra nota, con l’invito per una conferenza stampa sull’integrazione tra l’ospedale di Foligno e l’Azienda Ospedaliera di Perugia.

Spoleto, come ormai da prassi, rimane ferma in panchina aspettando un cenno dall’esterno, se mai arriverà, per far parlare di se e quindi poter dire la propria. Per anni si è parlato di integrazione con Foligno e negli ultimi mesi, nonostante la promessa di trasparenza e partecipazione concordata tra i due Sindaci con tanto di benestare dell’Assessore Regionale Luca Barberini (PD) e del Direttore Generale dell’USL 2 Imolo Fiaschini, nulla è stato portato avanti.

Vediamo se questo segnale arrivato da Perugia farà muovere il nostro Sindaco Cardarelli. Un campanello di allarme che dovrebbe far andare su tutte le furie i nostri concittadini. Servono celeri risposte, con veri progetti di integrazione che accontentino le due città del tanto sbandierato Terzo Polo Unico della Sanità Umbra. Non possiamo e non dobbiamo subire (di nuovo) le scelte di altri sulla nostra pelle.

Sindaco Cardarelli, chiama subito Nando!!!

————————————————————————————-

Comunicato Stampa:
POTENZIATA LA RETE DI INTEGRAZIONE TRA L’OSPEDALE DI FOLIGNO E L’AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA.

Il potenziamento della rete di integrazione tra l’Ospedale di Foligno e l’Azienda Ospedaliera di Perugia è il tema della conferenza stampa organizzata dall’UslUmbria 2 e dall’Azienda Ospedaliera di Perugia in programma venerdì 29 settembre, alle ore 12 nella sala Gregorio Piermarini presso la Direzione sanitaria dell’Ospedale di Foligno. Durante l’incontro con la stampa verrà presentata la rete integrata tra i due presidi ospedalieri, già attiva in 8 servizi, e che è stata arricchita la IORT (Radioterapia Intraoperatoria) in Senologia, la Chirurgia Vascolare e la Chirurgia Maxillo-Facciale. All’incontro interverranno l’Assessore regionale alla Sanità e Welfare, Luca Barberini, il Direttore regionale dell’area Sanità in Umbria, Walter Orlandi, il Direttore Generale dell’UslUmbria 2, Imolo Fiaschini, il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, Emilio Duca. La nuova rete integrata della IORT in Senologia sarà illustrata dalla dottoressa Cynthia Aristei dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, e dal dottor Gianfranco Lolli dell’Ospedale di Foligno, mentre per la Chirurgia Vascolare e per quella Maxillo-Facciale la collaborazione sarà presentata rispettivamente dal dottor Massimo Lenti (A.O. Perugia) e dal dottor Paolo Cappotto (Ospedale di Foligno) e dal professor Antonio Tullio (A.O. di Perugia) e dal dottor Marco Falchi (Ospedale di Foligno).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*