Elezioni, la Lega di Spoleto si prepara alle prossime amministrative

Lega Spoleto: Noi siamo pronti e siamo convinti che anche Spoleto lo sia

Noi siamo pronti e siamo convinti che anche Spoleto lo sia

Elezioni, la Lega di Spoleto si prepara alle prossime amministrative

SPOLETO – “La Lega Spoleto è pronta ad assumersi la responsabilità di guidare il centrodestra verso l’elezione del governo della città”. La sezione cittadina del Carroccio torna a parlare delle prossime amministrative: “Siamo convinti che solo un’intelligente messa in rete di competenze, professionalità, trasparenza e capacità, possa risolvere le sorti di una città bella ed unica, ma bistrattata e non tutelata da amministratori poco attenti che si sono susseguiti per troppo tempo.

I nuovi punti di riferimento al Governo nazionale, mancati nel passato e causa evidente del grave isolamento politico pesante e penalizzante che ha lasciato la città abbandonata alle proprie problematiche, ci rendono fiduciosi e consapevoli della possibilità di un rilancio forte e concreto.

La nostre istanze potranno arrivare direttamente sui tavoli della politica che “conta” e trovare soddisfacenti percorsi di risoluzione. Abbiamo già stretto contatti con tutti i parlamentari eletti della Lega, Tesei, Caparvi, Pillon, Marchetti e Briziarelli, i quali si sono detti pronti a mettersi a disposizione della squadra che il  candidato sindaco  di centrodestra proporrà per far crescere la nostra città.

Siamo anche convinti e consapevoli che da soli non si può sperare in un rilancio vero e duraturo. I versanti su cui lavorare sono due. Uno ordinario riguarda l’urgente necessità della messa in cantiere infrastrutture. Elemento fondamentale per la presentazione ottimale del brand Spoleto e per permettere una viabilità dignitosa su tutto il territorio comunale e nelle frazioni.

E’ necessario, inoltre, puntare su un polo scolastico di eccellenza, sui prodotti tipici e l’artigianato locale, agevolando anche fiscalmente aziende ed imprenditoria giovanile, mettere a disposizione spazi e luoghi per iniziative dal vero spessore internazionale e culturale.

L’altro versante sul quale lavorare riguarda la ricerca di partnership esterni, magari di carattere internazionale, che vedano in Spoleto una città sulla quale investire dal punto di vista del turismo, della cultura, degli eventi e consentano un’importante ricaduta economica ed occupazionale sul nostro territorio.

Abbiamo già un’idea della squadra che, affiancata dagli eletti al Governo nazionale e gli esponenti regionali del partito, potranno garantire gli obiettivi minimi prefissi dalla Lega Spoleto e dal centrodestra  tutto,  in materia di occupazione, sicurezza, sviluppo economico sostenibile, viabilità e infrastrutture. Noi siamo pronti e siamo convinti che anche Spoleto lo sia”.

Sezione Lega Spoleto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*