Carabinieri, proseguono intensi controlli sul territorio per prevenzione reati

 
Chiama o scrivi in redazione


Devasta il negozio della moglie, vessata da tempo, arrestato un 56enne laziale

Carabinieri, proseguono intensi controlli sul territorio per prevenzione reati

Intensa l’attività dell’Arma della Compagnia di Spoleto

Di Rossano Pastura

È di quattro denunce a piede libero e di decine di persone sanzionate amministrativamente il bilancio di un servizio straordinario di controllo del territorio eseguito nei giorni scorsi dai militari della Compagnia di Spoleto.

Quattro le persone denunciate dai Carabinieri della Stazione di Campello sul Clitunno, intervenuti, nella notte di domenica, su richiesta del capotreno, di un convoglio in transito verso Foligno.


 

Il personale ferroviario addetto al controllo ha allertato le forze dell’ordine a seguito della resistenza e del rifiuto di farsi identificare da parte di 4 uomini, tutti di origini straniere, trovati sprovvisti di biglietto.

I militari, con l’ausilio del personale del Commissariato di PS di Foligno, hanno fatto scendere e identificato i quattro.

 

Ai 4 denunciati sono stati contestati i reati di interruzione di pubblico servizio e rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità. Uno di loro, trovato in possesso di un coltello, sarà denunciato anche per porto di arma senza giustificato motivo oltre ad essere sanzionato amministrativamente poiché senza mascherina.

Il treno, anche se con un ritardo dovuto alla vicenda, ha ripreso regolarmente la sua corsa.

Numerosi i controlli dei Militari dell’Arma delle varie Stazioni territoriali.

Da segnalare in particolare quelli delle Stazioni di Castel Ritaldi e di Giano dell’Umbriache nel corso dei controlli del territorio hanno sanzionato con contravvenzioni più di venti persone per violazioni della normativa anti covid.

Quasi tutti sono stati individuati al  fuori dal territorio del comune di residenza senza un giustificato motivo, ed in alcuni casi sono stati sorpresi mentre erano assembrati senza mascherine.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*