Il Costruttore di Solness di Ibsen, giovedì 28 febbraio a Spoleto

Il Costruttore di Solness di Ibsen, giovedì 28 febbraio a Spoleto

Il Costruttore di Solness di Ibsen, giovedì 28 febbraio a Spoleto

Nel cartellone della Stagione di Prosa 2018-2019, IL COSTRUTTORE DI SOLNESS di Henrik Ibsen, prodotto dalla Compagnia Orsini e dal Teatro Stabile dell’Umbria, andrà in scena al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti di Spoleto giovedì 28 febbraio, alle ore 21.

Lo spettacolo, una produzione Compagnia Orsini e Teatro Stabile dell’Umbria, ha come protagonisti Umberto Orsini e Lucia Lavia ed è interpretato da  Renata Palminello, Pietro Micci, Chiara Degani, Salvatore Drago  e Flavio Bonacci. La regia è di Alessandro Serra, reduce dallo straordinario successo internazionale di Macbettu vincitore del Premio Ubu 2017 come Spettacolo dell’anno e il Premio ANCT 2017.

“Da moltissimo tempo – spiega Umberto Orsini – nutro per “Solness” un interesse vivissimo. Paradossalmente le ragioni di questa passione stanno nella consapevolezza delle difficoltà che questo capolavoro di Ibsen può creare a chi osasse metterlo in scena.

È la storia di tanti assassini. Giovani che uccidono i vecchi spingendoli ad essere giovani e vecchi che uccidono se stessi nel tentativo di raggiungere l’impossibile ardore giovanile. Una storia segnata da una grande carica erotica e da uno spregiudicato esercizio del potere. Impossibile pensare di metterlo in scena senza aver trovato una giovane protagonista femminile e un regista sensibile e visionario.

Sono certo di averli trovati in Lucia Lavia e in Alessandro Serra ed è questo che mi spinge con fiducia verso questa nuova affascinante avventura nella speranza di offrire al pubblico, che in questi anni riscopre la potenza espressiva del mondo di Ibsen, un tassello quasi dimenticato della sua genialità. E sono felice che questo nuovo viaggio parta ancora una volta da Narni e dal Manini, che per me ormai è diventato la mia casa teatrale”.

Si può prenotare telefonicamente, al Botteghino Telefonico Regionale del Teatro Stabile dell’Umbria, 075/57542222, tutti i giorni feriali, dalle 16 alle 20. I biglietti prenotati vanno ritirati mezz’ora prima dello spettacolo, altrimenti vengono rimessi in vendita. E’ possibile acquistare i biglietti anche on-line sul sito del Teatro Stabile dell’Umbria www.teatrostabile.umbria.it

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*