Alvaro Fiorucci a Spoleto presenta il libro “Reperto 36”

Alvaro Fiorucci a Spoleto presenta il libro "Reperto 36"
Alvaro Fiorucci a Spoleto presenta il libro "Reperto 36"

Alvaro Fiorucci a Spoleto presenta il libro “Reperto 36”.
Venerdì 16 Ottobre 2015 alle ore 17 a Spoleto nella sala Ermini di Palazzo Ancaiani (piazza della Libertà) alla presenza dell’autore si terrà la presentazione del libro “Reperto 36 – anatomia giudiziaria dell’omicidio di Meredith Kercher“ realizzato dal giornalista Alvaro Fiorucci con Luca Fiorucci (Morlacchi Editore) per introdurre una conversazione sul tema “Racconti criminali. Delitti e misteri dalla cronaca umbra”. Modera l’incontro, il giornalista del Messaggero Italo Carmignani, presiede Dario Pompili, presidente Associazione Amici di Spoleto. Intervengono: Fabrizio Cardarelli, sindaco del Comune di Spoleto; Maria Elena Bececco, assessore istruzione e formazione del Comune di Spoleto; Sergio Zinni, presidente Fondazione CaRiSpo; Camillo Corsetti Antonini, presidente Fondazione “Francesca, Valentina e Luigi Antonini”.

L’iniziativa, che rappresenta l’evento inaugurale dell’XI edizione del Corso propedeutico di giornalismo “Walter Tobagi” che coinvolge gli studenti delle scuole superiori di Spoleto (in collaborazione con il Comune di Spoleto, con l’Associazione Stampa Umbra, con Associazione Nazionale Stampa Online e con l’Ordine dei Giornalisti dell’Umbria), è promossa dall’Associazione Amici di Spoleto, Sezione Giovanni Polvani, ed ha il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto e Fondazione “Francesca, Valentina e Luigi Antonini.

Alvaro Fiorucci, giornalista professionista, è caporedattore del TgR Umbria. In RAI dal 1978, è stato presidente dell’Ordine dei Giornalisti dell’Umbria, dell’Associazione Stampa Umbra e dell’Unione Cronisti Umbri. Ha collaborato con i quotidiani Paese Sera e La Repubblica. Ha scritto saggi sul giornalismo e sulla televisione, e libri inchiesta. I suoi ultimi libri sono 48 small. Il dottore di Perugia e il mostro di Firenze (Morlacchi Editore, 2012) e Il sangue delle donne. Cronache di femminicidi in Umbria (Morlacchi Editore, 2014).

Italo Carmignani, giornalista professionista del Messaggero, come inviato ha seguito, tra gli altri, Mani Pulite, caso Parmalat, inchiesta Antonveneta e l’omicidio Meredith Kercher.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*