Progetti e strategie di valorizzazione per la Rocca Albornoz di Spoleto

Progetti e strategie di valorizzazione per la Rocca Albornoz di Spoleto

Progetti e strategie di valorizzazione per la Rocca Albornoz di Spoleto

Il progetto MuSST#2 (afferente al programma MuSST,  Musei e sviluppo dei sistemi museali territoriali, lanciato nel 2017 dalla Direzione Generale Musei del MIBAC), promosso dal Polo Museale dell’Umbria, in collaborazione con la Regione Umbria e la Camera di Commercio di Perugia, ha come obiettivo il potenziamento della rete museale regionale e la costruzione di una efficace trama di rapporti tra istituti museali, operatori del turismo, imprese culturali e produzioni di eccellenza del territorio. Dal dialogo operativo, avviato lo scorso 9 novembre, tra musei, operatori del turismo, filiere produttive, Polo Museale dell’Umbria, Regione Umbria e Camera di Commercio di Perugia, è nata la proposta di organizzare due giornate di lavoro per approfondire le peculiarità, le problematiche e le possibili soluzioni in fase di progettazione.

La prima, rivolta ai rappresentanti dei musei e agli operatori museali, si svolgerà lunedì 18 febbraio 2019, dalle ore 9.30 alle 13, nella sede della Camera di Commercio di Perugia (via Cacciatori delle Alpi 42, Perugia).

È previsto un workshop con la presentazione di una metodologia di lavoro per la realizzazione di strategie di valorizzazione dei beni culturali e delle attività economiche del territorio, a cura dell’assistenza tecnica del Polo Museale dell’Umbria per il progetto MuSST#2, cui seguirà l’impostazione delle prime fasi di lavoro con i rappresentanti dei musei.

La seconda giornata si svolgerà, invece, martedì 19 febbraio, dalle ore 9.30 alle 13, al Museo nazionale del Ducato di Spoleto (Piazza Bernardino Campello, 1, Spoleto).

I lavori saranno aperti da Paola Mercurelli Salari, direttore del Museo nazionale del Ducato – Rocca albornoziana, Dopo i saluti di rappresentanti della Regione Umbria, del Comune di Spoleto e della Camera di Commercio di Perugia, saranno presentati i progetti vincitori del Bando “Imprese culturali e creative” POR FESR 2014-2020 Regione Umbria, asse 3, obiettivo specifico 3.2, azione 3.2.1 per l’attrattore culturale Rocca albornoziana: “Dalla Rocca alla Roccia, un progetto di rete” di Cristiano Spilinga (Rete ICARO), “Makin’Umbria: quando i grandi maestri dell’Arte italiana incontrano i talenti e le eccellenze del territorio” di Alessandro Riccini Ricci (Agenzia creativa Immaginario srls).

Seguirà un intervento di Luca Dal Pozzolo, della Fondazione Fitzcarraldo, sulle “Strategie di valorizzazione del patrimonio culturale e delle eccellenze produttive. Una prima sperimentazione sul territorio spoletino”. Al termine sarà allestito un tavolo di lavoro al quale potranno partecipare istituzioni e operatori del territorio spoletino interessati all’attuazione della metodologia di lavoro presentata.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*