Poker d’assi della lirica per le masterclass dello sperimentale di Spoleto

Tra i docenti: Roberto de Candia e marina comparato, entrambi ex vincitori del concorso di Spoleto

 
Chiama o scrivi in redazione


Poker d'assi della lirica per le masterclass dello sperimentale di Spoleto

Poker d’assi della lirica per le masterclass dello sperimentale di Spoleto

Dopo il successo della masterclass tenuta dal mezzosoprano Marina Comparato nel mese di giugno, questa settimana le nuove voci del Teatro Lirico Sperimentale sono state impegnate in masterclass con Roberto De Candia – vincitore del Concorso di Spoleto nel 1990 e uno dei massimi interpreti del repertorio buffo che si è esibito nei più importanti palcoscenici internazionali, tra cui ricordiamo il Teatro alla Scala di Milano, l’Opéra Comique di Parigi e il Metropolitan Opera House di New York – e con Enza Ferrari – docente dell’Accademia del Teatro alla Scala di Milano che negli anni ha collaborato con le principali istituzioni musicali nazionali ed internazionali. Le lezioni di canto del baritono pugliese e quelle di spartito della Maestra Ferrari si sono incentrate sia sul repertorio delle giovani promesse che sulle opere e i concerti in programma per questa 75ma Stagione Lirica Sperimentale di Spoleto e dell’Umbria.

«La grande apertura e la disponibilità di De Candia – commenta Maria Stella Maurizi, prima classificata del Concorso di canto 2021 – hanno permesso a tutti noi di instaurare fin da subito un rapporto di grande sintonia con il maestro, che è riuscito a creare uno scambio particolarmente proficuo sia dal punto di vista umano che tecnico. Nella masterclass con la Maestra Ferrari, invece, abbiamo avuto l’opportunità di poter incontrare una donna con una grandissima esperienza che, grazie alle sue precise indicazioni, ci ha permesso di cogliere le incredibili sfumature contenute nello spartito».

La scuola di eccellenza nazionale per l’avviamento al debutto di giovani cantanti lirici è un’attività didattica di altissima formazione, che si pone come obiettivo principale quello di offrire ai giovani talenti, selezionati dal Concorso canoro, una formazione che vada oltre la stretta preparazione delle opere, ma che fornisca tutta una serie di nozioni utili a intraprendere la carriera teatrale. «Tornare a Spoleto come insegnante – afferma De Candia – è un’esperienza straordinaria che io consiglio a tutti. Attraverso l’insegnamento ai cantanti continuo a rimanere allo Sperimentale in veste di allievo, imparando dal rapporto con le altre generazioni».

In aggiunta alle lezioni quotidiane con i maestri Mariachiara GrilliLorenzo Masoni e Luca Spinosa, in questi due mesi di corso si sono tenute lezioni di spartito con il Maestro Raffaele Cortesi – pianista e maestro collaboratore che da anni si esibisce nei più prestigiosi teatri internazionali, tra cui l’Accademia di S. Cecilia, il St. John’s Smith Square di Londra e la Symphony Hall di Osaka – di igiene vocale con il Dr. Graziano Brozzi, di auto organizzazione amministrativa con il dott. Renzo Rossi e di elementi di trucco e parrucco con la dott.ssa Clelia De Angelis.

Un calendario ricco di appuntamenti con docenti e grandi nomi della lirica aspetta i giovani talenti dello Sperimentale nei prossimi mesi. Già da lunedì, infatti, saranno impegnati in una settimana di masterclass con il Maestro Marco Boemi, per la preparazione dei ruoli da debuttare in Stagione e altro repertorio. Nel mese di agosto, inoltre, si terranno lezioni di canto con il soprano Donata D’Annunzio Lombardi e, per concludere, negli ultimi giorni di settembre il soprano Mariella Devia torna per una Masterclass a Spoleto, dopo essere stata presidente della giuria della 75ma edizione del Concorso “Comunità Europea” per giovani cantanti lirici.

Le giovani voci si esibiranno nei prossimi mesi in occasione della 75ma Stagione Lirica Sperimentale, che si terrà dal 6 agosto al 25 settembre a Spoleto e nei principali teatri dell’Umbria, e in diversi concerti tra Spoleto, la Valnerina e il Lazio. BIGLIETTI DELLA STAGIONE IN VENDITA presso le rivendite Ticket Italia (a Spoleto Box 25 – Piazza della Vittoria, 25) e sul sito di Ticket Italia al seguente link: https://ticketitalia.com/teatro/75-stagione-lirica-sperimentale-2021Per informazioni chiamare il numero 338.8562727 oppure visitare i siti www.ticketitalia.com e www.tls-belli.it.

concerti in collaborazione con il Comune di Spoleto si terranno presso l’Arena Collicola nel cortile dell’omonimo palazzo a Spoleto, dal 23 luglio al 18 agosto 2021 [23 e 31 luglio, ore 19.00; 3 e 13 agosto, ore 21.00; 18 agosto, ore 19.00]. Il concerto alle Cave di Riano si terrà il 26 luglio 2021, alle ore 21.00; mentre i concerti in Valnerina dal 29 luglio al 17 agosto 2021 [Cascia – 29 luglio ore, 21.00; Scheggino – 1° agosto, ore 21.00; Vallo di Nera – 17 agosto, ore 21.00]. Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito, su prenotazione. Per informazioni e prenotazioni dei CONCERTI scrivere a biglietteria@tls-belli.it o chiamare il numero 338.8562727.

Nel 2021 al Teatro Lirico Sperimentale è stata conferita la TARGA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA per i 75 anni di attività.

Le attività 2021 sono rese possibili grazie a Ministero della Cultura, Regione Umbria, Comune di Spoleto, Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto, Fondazione Francesca, Valentina e Luigi Antonini e grazie alla collaborazione della Provincia di Perugia e dei Comuni di Perugia, Foligno, Città di Castello, Todi e Terni.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*