Molestava le persone in stazione e in più aveva foglio di via

Molestava le persone in stazione e in più aveva foglio di via

Molestava le persone in stazione e in più aveva foglio di via

Molestava le persone – Mentre si recava alla Stazione di Spoleto, un cittadino ha notato la presenza di un uomo – successivamente identificato per un 60enne italiano – che stava importunando i passanti presso lo scalo ferroviario. Per questo motivo ha deciso di allertare il Numero Unico di Emergenza Europeo per richiedere l’intervento della Polizia di Stato. Gli operatori, giunti sul posto, hanno trovato il 60enne, già noto per i suoi precedenti di polizia, seduto su una panchina nei pressi di un binario della stazione.

Dopo averlo identificato, gli agenti hanno eseguito alcuni accertamenti dai quali è emerso che era gravato da un provvedimento di Foglio di Via Obbligatorio, emesso dal Questore di Perugia lo scorso 8 novembre. Sentito in merito alla sua presenza, l’uomo non è riuscito a fornire una motivazione plausibile.

Per questo motivo, gli agenti lo hanno deferito all’Autorità Giudiziaria per l’inottemperanza al provvedimento del Questore, ai sensi dell’articolo 76 comma 3 del Decreto Legislativo 159/2011. Al termine delle attività di rito, il 60enne è stato allontanato dalla stazione e invitato a tenere una condotta più rispettosa in futuro. Si rappresenta che l’indagato è da considerarsi innocente fino a sentenza definitiva di condanna.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*