Domenica dei Sogni, terzo appuntamento con “OUT” a Spoleto

Terzo appuntamento domenica 15 gennaio ore 16.30 con la rassegna di teatro famiglia al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti

Domenica dei Sogni, terzo appuntamento con "OUT" a Spoleto

Domenica dei Sogni, terzo appuntamento con “OUT” a Spoleto SPOLETO -Torna la rassegna di teatro famiglia “La Domenica dei Sogni” ideata da Vincenzo Cerami nel 2009 per promuovere l’amore per il teatro tra le giovani generazioni. Il terzo appuntamento è in programma domenica 15 gennaio alle ore 16.30 con lo spettacolo “OUT”, a cura della Compagnia Unterwasser, al Teatro Nuovo “Gian Carlo Menotti”.

Finalista al Premio SCENARIOinfanzia2014 e menzione d’onore al Festival Festebà 2015, OUT è il viaggio di iniziazione e formazione di un bambino che viene e-ducato (dal latino educere) cioè condotto fuori dalla sua casa, metafora delle sue certezze, e messo in relazione col mondo e con i suoi inevitabili contrasti. Il protagonista vive in un universo rassicurante, fatto di bianchi e di grigi, ha un petto-gabbia, dove tiene rinchiuso il suo cuore-uccellino, per paura che possa ferirsi o smarrirsi. Un giorno, però, il suo cuore decide di fuggire, costringendo il bambino ad uscire di casa per cercarlo.

OUT parla del passaggio dalla chiusura emotiva all’abbattimento delle barriere create da noi stessi per sentirci “al sicuro”. Questo tema è legato soprattutto al percorso di definizione della personalità che caratterizza il periodo di passaggio dall’infanzia all’adolescenza e ritorna continuamente, a diversi livelli e con diverse intensità, nel corso della vita di ognuno di noi.

OUT, che vedrà salire sul palcoscenico del Teatro Nuovo “Gian Carlo Menotti” gli attori Valeria Bianchi, Aurora Buzzetti, Giulia De Canio, è uno spettacolo muto e visuale che utilizza la musica, i suoni e le onomatopee come amplificatori del sentimento e del significato. Il linguaggio poetico delle diverse tecniche utilizzate trasporta il pubblico in una dimensione onirica, trasmettendo il suo messaggio universale attraverso l’uso di archetipi.

Gli appuntamenti con il teatro famiglia torneranno domenica 29 gennaio con “Le avventure di Pinocchio” della Compagnia Teatro d’Aosta. Gli ultimi due spettacoli inseriti nel cartellone della stagione 2016-2017 sono in programma domenica 12 febbraio con “Il pifferaio magico” prodotto dal Teatrop e domenica 5 marzo con “Moztri! Inno all’infanzia” della Compagnia Luna e Gnac. Il giorno dello spettacolo libri in prestito ai ragazzi. Biglietti disponibili il giorno dello spettacolo dalle ore 15.45 alle 16.30: bambini e ragazzi fino ai 18 anni gratis. Ingresso per gli adulti 6 euro. Per maggiori informazioni Assessorato alla Cultura – Direzione Sviluppo del Comune di Spoleto 0743.218615 o 0743.218620/21. scuolamusicaedanza@comunespoleto.gov.it o iat.spoleto@comunespoleto.gov.it.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*