Giacomo Filippi confermato alla presidenza Confindustria Umbria Sezione Spoleto-Valnerina

 
Chiama o scrivi in redazione


Giacomo Filippi confermato alla presidenza Confindustria Umbria Sezione Spoleto-Valnerina

Giacomo Filippi confermato alla presidenza Confindustria Umbria Sezione Spoleto-Valnerina

Giacomo Filippi Coccetta, amministratore delegato di Fabiana Filippi, azienda tessile di Giano dell’Umbria e brand leader dell’abbigliamento made in Italy, è stato confermato alla presidenza della Sezione territoriale Spoleto-Valnerina di Confindustria Umbria per il biennio 2020-2022. L’Assemblea, che si è svolta lunedì 29 giugno in videoconferenza, ha confermato anche il vicepresidente Gianluca Magrini, di Tecnomeccanica Magrini a Campello sul Clitunno.

“Sono stati due anni intensi – ha evidenziato il presidente Filippi Coccetta – e ancora molto resta da fare. Siamo consapevoli delle sfide che ci troviamo ad affrontare in questo difficile periodo, ma ritengo che la strada, per quanto a volte impervia, sia quella giusta. In questi ultimi mesi, infatti, l’azione di Confindustria Umbria è stata incessante e in questo mio ulteriore mandato vorrei contribuire, insieme ai colleghi, a trasmettere una rinnovata fiducia alle imprese per sostenere la crescita del nostro territorio”.

Alla parte pubblica dell’assemblea è intervenuto il Presidente di Confindustria Umbria, Antonio Alunni e hanno portato il proprio contributo il Presidente di ABI Umbria, Iacopo Olivi, e l’Assessore allo Sviluppo e alle Attività produttive del Comune di Spoleto, Ada Spadoni Urbani.

Tra le priorità del prossimo mandato ci sono il rilancio del territorio, il miglioramento dei collegamenti infrastrutturali e il rafforzamento dei programmi di alternanza scuola-lavoro.

Il tema del rilancio, sia sul fronte industriale che turistico, economico e sociale, è particolarmente strategico: “Continueremo a intervenire – assicura Filippi Coccetta – nei confronti delle istituzioni per una soluzione operativa dell’area di crisi complessa e del cratere sismico, che porti al rilancio di questo territorio”. C’è poi il nodo infrastrutturale, rispetto al quale alcuni interventi sono già in fase di concretizzazione, e quello che lega il mondo della scuola alla realtà produttiva: “In questi anni – ricorda Filippi Coccetta – siamo intervenuti nei confronti degli istituti scolastici del nostro territorio, offrendo collaborazione didattica e stage aziendali per la formazione in alternanza scuola-lavoro. L’obiettivo è rendere più attuale la didattica a scuola, più proficui gli stage aziendali sia per gli studenti che per le aziende che li ospitano, e più preparati i ragazzi con profili rispondenti alle reali esigenze delle imprese del territorio”.

Il presidente di Confindustria Umbria Antonio Alunni ha ringraziato Giacomo Filippi per l’impegno profuso nei primi due anni di mandato. “Se vogliamo una visione avanzata dei nostri territorio dobbiamo mantenere costante la nostra attenzione sullo sviluppo industriale – ha sottolineato il Presidente Alunni – L’area di Spoleto in questi anni ha visto la scomparsa di molte industrie importanti, ma sono convinto che non si tratti di una situazione irreversibile. E da questo punto di vista il tema industriale è molto importante. Si tratta di decidere come portare avanti una reindustrializzazione di tutti i territori che compongono l’Umbria, avendo a mente che senza la parte manifatturiera la nostra regione scivolerebbe verso una condizione di povertà.  In questo contesto ognuno deve svolgere il proprio ruolo: la classe imprenditoriale così come la politica. Una Pubblica amministrazione che rappresenti un fattore di accelerazione delle iniziative imprenditoriali e risorse volte alla crescita e all’innovazione delle imprese rappresentano due fattori fondamentali.

Il momento è certamente complicato – ha concluso – ma credo che chi ha le migliori energie e le migliori risorse saprà trovare di nuovo un percorso di crescita che contribuisca a rendere il territorio più forte e solido”.

L’assemblea ha eletto anche i componenti del Consiglio direttivo della sezione Spoleto-Valnerina:

Fabio Chiavari, Chiavari

Antonella Filiani, Coo.Be.C.

Michele Ginobri, Meccanotecnica Umbria

Alessandro Menghini, Menghini Edilizia

Maria Flora Monini, Monini

Vincenzo Rossi, Valle Umbra Servizi

Laura Tulli, Tulli Acque Minerali

Sante Tulli, RERIT

Alberto Maria Zuccari, QFP

Paolo Zuccari, Hotel San Luca

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
27 ⁄ 3 =