Spoleto, anniversario gemellaggio con Schwetzingen

Blog tour a Spoleto alla scoperta del territorio

Spoleto, anniversario gemellaggio con Schwetzingen
In occasione del decimo anniversario della firma del patto di gemellaggio tra Spoleto e Schwetzingen, città tedesca del Baden-Wurttemberg, una delegazione istituzionale capeggiata dal Sindaco di Schwetzingen René Pöltl e composta da funzionari del Comune e consiglieri comunali sarà in visita a Spoleto da venerdì 16 a lunedì 19 ottobre.

L’incontro ufficiale tra le autorità di Spoleto e di Schwetzingen si terrà a Palazzo Comunale sabato 17 ottobre alle ore 10. Durante la visita della delegazione sono previsti incontri con alcune importanti realtà culturali di Spoleto per valutare le prossime iniziative di gemellaggio e di scambi culturali tra le due città.

La visita a Palazzo Comunale sarà preceduta, venerdì 16 ottobre, da un concerto per pianoforte di Egidio Flamini organizzato in esclusiva per la delegazione dalla Fondazione Monini a Casa Menotti in Piazza Duomo.

Domenica 18 ottobre in occasione dell’ultimo giorno della mostra “Portraits” di Ferdinando Cioffi, a partire dalle ore 15 sarà possibile degustare gratuitamente la birra alla spina della città tedesca di Schwetzingen, proprio nei locali dell’ex Monte di Pietà, dove ha sede la mostra, il cui il finissage, alla presenza della delegazione tedesca, è previsto per le ore 18.

I festeggiamenti per il decimo anniversario del gemellaggio tra Spoleto e Schwetzingen sono cominciati nel maggio scorso quando una delegazione, composta dal Sindaco di Spoleto Fabrizio Cardarelli, dal Presidente del Consiglio Comunale Giampiero Panfili e da alcuni rappresentanti del Consiglio comunale di Spoleto, ha partecipato all’inaugurazione della mostra illustrativa delle opere di numerosi giovani artisti spoletini denominata “SPOLETO 2015: NUOVE GENERAZIONI”, alla intitolazione di una via di Schwetzingen denominata Spoletostrasse, e all’incontro con lo staff dello Schwetzinger Festspiele per valutare eventuali forme di collaborazione con il Festival dei Due Mondi di Spoleto.

Festeggiamenti che sono proseguiti a Spoleto lo scorso settembre con il concerto della Filarmonica giovanile del Rhein-Neckar diretta da Andreas Treibel al Teatro nuovo Menotti e con la mostra del noto fotografo italiano Ferdinando Cioffi, che da anni vive a Schwetzingen – “Ferdinando Cioffi Portraits – da Schwetzingen a Spoleto”  – ancora in corso all’ex Monte di Pietà in Via Saffi.

Un’amicizia, quella tra Spoleto e Schwetzingen, che risale ai primi anni del 2000 e che è stata formalizzata nel 2005 con la firma dell’atto di gemellaggio, dando il via alla realizzazione di numerose iniziative, soprattutto in ambito culturale, economico e sociale che negli anni hanno contribuito a creare un forte legame tra le due comunità.

Spoleto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*