Andrea Sisti, candidato sindaco, ha incontrato lavoratori Cementir

Immediata sospensione del provvedimento di licenziamento collettivo

 
Chiama o scrivi in redazione


Andrea Sisti, candidato sindaco, ha incontrato lavoratori Cementir

Andrea Sisti, candidato sindaco, ha incontrato lavoratori Cementir

Incontro Andrea Sisti – lavoratori Cementir. “Immediata sospensione del provvedimento di licenziamento collettivo. Pronti progetti per il buon lavoro e ambiente sostenibile”. Immediata sospensione del provvedimento di licenziamento collettivo, avvio di un tavolo di concertazione tra Ministero per lo sviluppo economico, Regione Umbria, proprietà e l’amministrazione comunale che si avrà dopo le imminenti elezioni amministrative: sono alcuni dei punti cardine maturati ieri pomeriggio nel confronto tra il candidato sindaco Andrea Sisti e i lavoratori della Cementir, incontrati insieme ad una delegazione di parlamentari umbri del Movimento 5 stelle.

“Avremo a breve gli strumenti finanziari per trovare la soluzione migliore sia per superare la crisi aziendale della Cementir come per il sito estrattivo di Santo Chiodo – spiega Sisti – nel frattempo deve essere bloccato sine die il licenziamento in blocco dei lavoratori dello stabilimento di San Martino in Trignano. Qualsiasi soluzione dovrà andare nella direzione dell’ambiente sostenibile e del buon lavoro. Ci sono gli strumenti finanziari che lo consentiranno e per i quali lavoreremo in sinergia con gli stessi lavoratori.

Qualsiasi altra decisione troverà la mia ferma opposizione e delle liste che stanno sostenendo la mia candidatura a Sindaco e il programma di governo per i prossimi 10 anni.

Ho sensibilizzato ad attivarsi tutti i parlamentari umbri della nostra coalizione ed ho riscontrato da loro pieno sostegno e grande disponibilità..

Ho rappresentato inoltre tutta la mia preoccupazione per le famiglie dei lavoratori Cementir, ma anche tutta la mia grande determinazione nel favorire una soluzione positiva della vicenda anche al sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico Anna Ascani nel corso di un incontro organizzato dal PD di Spoleto. Ascani mi ha assicurato l’attenzione del governo anche a questa vicenda.
Non molleremo di un millimetro per creare e favorire buona occupazione a Spoleto!

Eventi in Umbria

1 Commento

  1. Il Business Plan dove è lo pubblichi . I soldi chi li metterà che vuol dire risanare ,faremo … .

    I fatti prima delle elezioni Altrimenti questa mossa puzza di marketing elettorale

    Dr Luigi cintioli

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*