Carabinieri di Spoleto: un arresto e una denuncia in stato di libertà

 
Chiama o scrivi in redazione


Furto ingente a Spoleto, scoperto gruppo criminale

Ieri la Compagnia Carabinieri di Spoleto ha effettuato un servizio coordinato a largo raggio nel territorio con l’impiego di numerose pattuglie concentrate in tutte le fasce orarie con la precipua finalità di prevenire la consumazione dei reati contro il patrimonio.
Capillare la proiezione in tutto il territorio di competenza e numerosissimi sono stati i controlli presso esercizi e centri di aggregazione nonché delle principali arterie stradali di accesso alla città, non tralasciando però la vigilanza nei piccoli centri e nelle frazioni dello spoletino.

Nel corso del servizio, durante l’effettuazione dei controlli alla circolazione stradale, un uomo di 75 anni veniva denunciato in stato di libertà per il reato “guida in stato di ebbrezza alcoolica”, con conseguente sequestro dell’autovettura della quale si era posto alla guida.

Nell’ambito della prevenzione legata al consumo di sostanze stupefacenti, a Cerreto di Spoleto, un trentacinquenne della periferia di Roma è stato veniva sorpreso in possesso di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” per uso personale e veniva quindi segnalato quale assuntore alla Prefettura di Perugia.
Analogo provvedimento veniva altresì adottato anche nei confronti di un giovane spoletino di 21 anni che, individuato in questo centro cittadino, veniva trovatotrovato in possesso di qualche grammo di “hashish”.

Infine, sono scattate le manette nei confronti di una ragazza di rom, di anni 18 e già nota ai militari della dell’Arma per aver commesso diversi reati di natura predatoria. La stessa, infatti, nella serata odierna, introdottasi all’interno di un esercizio commerciale del centro cittadino, approfittando di un momento di distrazione del titolare, riusciva ad asportare l’incasso giornaliero, ammontante a 150 euro in banconote, dileguandosi subito dopo. La pattuglia operante nel settore di competenza, convergendo in zona riusciva immediatamente ad individuarla e a bloccarla, recuperando l’intera somma asportata, che veniva prontamente restituita al commerciante.
La giovane, proveniente dal Lazio e senza fissa dimora, è stata subito tratta in arresto e comparirà oggi dinanzi all’Autorità Giudiziaria.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*