Comitato controllo su discarica di Sant’ Orsola a Spoleto

 
Chiama o scrivi in redazione


Riprende l’attività del Comitato di controllo della discarica di S. Orsola. Ad un mese dall’incontro avuto con i cittadini di Terzo La Pieve, nel corso del quale sono state affrontate alcune questioni relative proprio alla discarica, l’amministrazione comunale ha fissato per giovedì 5 marzo a Palazzo Comunale la firma del documento che permetterà l’ingresso nel Comitato di controllo di tre componenti del Comitato di Terzo La Pieve. “I cittadini in quell’occasione hanno rappresentato una serie di problematiche che necessitavano di una risposta rapida da parte nostra – sono state le parole dell’assessore all’ambiente Vincenza Campagnani – Sia per quanto riguarda la condivisione delle informazioni e dei dati di monitoraggio della discarica, con la richiesta dei residenti di Terzo La Pieve di esserne parte attiva, sia in relazione alla necessità di far ripartire il Comitato di controllo che, come discusso nel corso dell’incontro di gennaio, da troppo tempo non veniva più convocato”. La firma del documento, prevista per giovedì pomeriggio (l’appuntamento a Palazzo comunale è alle ore 15), vedrà la presenza, insieme al Comune di Spoleto e al Comitato di Terzo La Pieve, anche della Valle Umbra Servizi in qualità di Ente gestore e sarà un primo momento di incontro prima della convocazione formale del Comitato di controllo. “Non dobbiamo dimenticare che il nostro Comune ha ottenuto, con la registrazione EMAS, una certificazione ambientale di grande importanza ed è quindi doveroso mettere in campo tutti gli sforzi necessari affinché gli strumenti in nostro possesso funzionino al meglio – ha aggiunto la Campagnani – Gli incontri che stiamo portando avanti nelle varie frazioni del territorio comunale rispondono quindi all’esigenza di questa amministrazione di partecipare le scelte ed i percorsi decisionali con i cittadini attraverso metodi di assoluta trasparenza”.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*