Spoleto cammina capitale della cultura

Spoleto cammina capitale della cultura

Spoleto cammina capitale della cultura
Domenica 20 dicembre alle ore 10 appuntamento per scoprire le porte medievali della città

Ultimo appuntamento domenica 20 dicembre per “Spoleto Cammina”, le passeggiate per la salute, dedicate alla nomination di Spoleto Capitale Italiana della Cultura 2017. Le passeggiate per la salute, iniziativa che nasce sia per promuovere la salute e il benessere dei cittadini sia per scoprire la cultura e le bellezze storiche della città, hanno avuto come tappe alcuni monumenti legati al progetto di Spoleto Capitale della Cultura.

Il percorso conoscitivo ruota infatti attorno al fulcro concettuale delle Porte della Città e del Teodelaio, la grande scultura di Calder, scelta come simbolo del progetto. Dopo quelli dedicati a San Salvatore e alle porte di Epoca Romana della città, la passeggiata in programma domenica prossima avrà come protagoniste le porte medievali. Ritrovo e partenza alle ore 10.00 al TEODELAPIO. È prevista la visita al Visita al Ponte e alla Porta Leonina (ricostruita nel 1947) poi Porta Ponzianina (13° sec.). Visita del Duomo (11° sec). Romana (1° sec). Porta Monterone (13° sec.) Porta Loreto (13° sec). Si parlerà anche delle porte S.Luca Posterula, entrambe demolite. L’Arrivo è previsto alla Stazione FF.SS. Spoleto “Spoletocammina – passeggiate per la salute – scopri la città” è promosso dal Comune di Spoleto, dall’USL Umbria 2 e dall’Associazione CittadinanzAttiva in collaborazione con altre associazioni del territorio (Uisp sport per tutti, Ancescao, Cai, Atletica Spoleto 2010, Associazione spoletina per il diabete, Polisportiva dilettantistica la Fenice, Apaca onlus, Croce Rossa italiana).

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*