Torna la Domenica dei Sogni, rassegna di teatro famiglia al San Nicolò

Torna la rassegna di teatro famiglia “La Domenica dei Sogni” ideata da Vincenzo Cerami nel 2009 per promuovere l’amore per il teatro tra le giovani generazioni.

Nata per offrire ai bambini e alle famiglie allegri pomeriggi domenicali, la manifestazione per tutto il periodo invernale ospiterà a Spoleto le migliori compagnie d’Italia, che hanno ricevuto premi prestigiosi e che hanno effettuato tournèe in tutto il mondo. Location della rassegna il Complesso Monumentale di San Nicolò dove la domenica, sempre alle ore 16.30 si svolgeranno gli spettacoli.

“L’intuizione di Vincenzo Cerami – ha detto il sindaco Fabrizio Cardarelli – ha rappresentato un’occasione preziosa per promuovere l’amore per il teatro tra le giovani generazioni, offrendo a tanti giovani l’occasione di confrontarsi con un linguaggio capace di veicolare i grandi temi della vita, di suscitare le emozioni più profonde e di dare una forma poetica ai tanti interrogativi sull’esistenza che appartengono al mondo interiore di ogni bambino. Non possiamo che raccogliere l’eredità importante che ci ha lasciato Cerami, continuando l’esperienza della “La Domenica dei Sogni” che rimane uno degli appuntamenti chiave all’interno delle proposte culturali della città, convinti che l’arte sia un veicolo tra i più fertili e importanti per la formazione dell’individuo.”

“Questa Amministrazione – spiega l’assessore alla cultura Gianni Quaranta – ha raccolto il seme culturale gettato da Vincenzo Cerami con “La Domenica dei Sogni” per farlo crescere e fruttare tra le giovani generazioni per le quali la rassegna di Teatro Famiglia è diventato un appuntamento cui non mancare. Ogni spettacolo, infatti, diventa un momento formativo di alta qualità, grazie alle compagnie pluripremiate e agli attori ed autori tra i migliori nel panorama italiano”.

Il programma di quest’anno allarga i confini del pubblico dei giovani con spettacoli adatti anche a ragazzi più grandi che, forti dell’esperienza delle precedenti edizioni della “Domenica dei Sogni” possono proseguire nel percorso di conoscenza alla scoperta dei tanti codici, stili, generi e forme del teatro.

Il primo spettacolo in cartellone “Il giro del Mondo in 80 giorni” della Fondazione Teatro Ragazzi Onlusè in programma il 18 gennaio. Seguiranno poi il 1 febbraio “Martina Testadura” dell’Associazione culturale Compagnia Teatro Viola. Il 22 febbraio “Il gatto con gli stivali” della Compagnia Teatro Le Onde. L’8 marzo “Ganda un rinoceronte molto particolare” del Teatro dell’Archivolto. Il 15 marzo, dedicata all’artista della Spoletosfera, “I giochi dell’ingegner Calder” della compagnia La Baracca Testoni ragazzi.

Infine il 5 aprile “Diapason: clown in musica” della Compagnia I Circondati. E con la Domenica dei Sogni torna anche “La Biblioteca va a teatro”. Il giorno dello spettacolo libri in prestito ai ragazzi. Biglietti e abbonamenti (il giorno dello spettacolo dalle ore 15.45 alle 16.30): bambini e ragazzi fino ai 18 anni gratis. Ingresso per gli adulti 6 euro. Abbonamento ai sei spettacoli 30 euro. Per maggiori informazioni Direzione Cultura del Comune di Spoleto 0743.218615 o 0743.218620/21. scuolamusicaedanza@comunespoleto.gov.it o iat.spoleto@comunespoleto.gov.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*