Calcio, Spoleto, la squadra della principessa Norah Al Saud è senza stadio

Calcio, Spoleto, la squadra della principessa Norah Al Saud è senza stadio

La S.S.D Spoleto Calcio, rappresentata dalla nuova gestione insediatasi alla fine del mese di giugno 2019, a seguito delle notizie apparse sui quotidiani, che riportano la probabile revoca della concessione per l’utilizzo dello Stadio Comunale di Spoleto, tiene a precisare quanto segue. «La Principessa Norah Al Saud è estranea ai debiti e alle altre questioni imputabili alle precedenti gestioni.

La Presidentessa ha più volte chiesto un incontro con il Sindaco per presentare il progetto sportivo e conoscere l’entità del debito imputabile alle precedenti gestioni e trovare una soluzione soddisfacente per entrambe le parti.

Il Comune di Spoleto non ha mai riscontrato le richieste inviate, ignorando totalmente la nuova gestione. Le notizie riguardanti la probabile revoca della concessione ci lasciano senza parole ma, nel contempo, non ci preoccupano perché il progetto sportivo è serio e la squadra giocherà altrove. Non lasceremo che le questioni burocratiche ci distolgano dal nostro obiettivo».

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*