Adrien M & Claire B Presentano “Last Minute”: Un’Esperienza Immersiva di Musica e Danza

Un Viaggio Emotivo Tra Realtà e Virtualità

Adrien M & Claire B Presentano "Last Minute"

Adrien M & Claire B Presentano “Last Minute”: Un’Esperienza Immersiva di Musica e Danza

Nel cuore di Spoleto, il Festival dei Due Mondi ospiterà il duo creativo Adrien M & Claire B con la loro nuova esperienza immersiva, “Last Minute”. L’evento, che combina digitale, musica e danza, invita il pubblico a immergersi in un mondo di emozioni e sensazioni.

Dopo il successo del gran ballo di Parigi di Blanca Li, il Festival dei Due Mondi continua a stupire con proposte innovative. Adrien M & Claire B, attivi nel campo delle arti digitali dal 2004, offrono un’installazione potente che trasporta gli spettatori in uno spazio unico, dove ogni movimento è guidato dalla combinazione di elementi visivi e sonori.

“Last Minute” sarà ospitato al Complesso Monumentale di San Nicolò dal 28 giugno al 14 luglio, offrendo agli spettatori la possibilità di immergersi in un’esperienza coinvolgente e profondamente emotiva. Il lavoro del duo nasce da un’esperienza personale vissuta da Claire Bardainne, che racconta di aver disperso le ceneri di suo padre in riva al mare, trovando bellezza e significato in quell’istante sospeso tra la fine e il nuovo inizio.

Il concerto “Piano, piano” di Adrien M, in programma all’Auditorium della Stella il 13 e 14 luglio, offre un’ulteriore opportunità di immersione sensoriale. Questo dispositivo unico combina proiezioni video raffinate con la musica eclettica dell’artista BABX, creando un’epopea onirica che mescola astrazione e impressionismo.

In questo progetto, Adrien M sviluppa strumenti per interagire con le immagini, consentendo alla proiezione video di respirare con il ritmo della musica. “Piano, piano” trasforma lo spazio vuoto in un palcoscenico di equilibri fisici e di emozioni visive, dove l’immagine incarna le note mancanti della musica.

“Last Minute” e “Piano, piano” promettono di trasportare il pubblico in un viaggio sensoriale unico, che esplora i confini tra realtà e virtualità, tra musica e immagini.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*