Promozione delle filiere corte e mercati locali a Spoleto

 
Chiama o scrivi in redazione


Promozione delle filiere corte e mercati locali a Spoleto

Prorogato il termine per la presentazione delle manifestazioni di interesse relativamente al progetto di attività promozionali connesse allo sviluppo delle filiere corte e dei mercati locali.

Il bando, che rientra tra le azioni previste nel Programma di Sviluppo Rurale dell’Umbria 2014-2020, punta ad individuare soggetti privati (produttori agricoli singoli e associati) per la costituzione di un partenariato pubblico/privato finalizzato alla definizione di proposte progettuali.

Il fine è sostenere forme di cooperazione tra diversi operatori del settore agricolo, forestale, agroalimentare, turistico per il raggiungimento di tre obiettivi principali: competitività dell’agricoltura; gestione sostenibile delle risorse naturali; sviluppo equilibrato delle zone rurali.

Un percorso che passa attraverso la crescita della vendita diretta, garanzie per una maggiore redditività agli agricoltori mediante operazioni di tipo collettivo, innovazione ed allargamento dei potenziali canali di scambio tra produttori agricoli e consumatori.

Oltre alle azioni volte a favorire l’incontro tra offerta e domanda di prodotti agricoli senza intermediazioni, o comunque limitandole al massimo, il bando prevede un’azione specifica destinata a far crescere la consapevolezza dei consumatori e a promuovere il consumo di prodotti locali.

A riguardo la Direzione sviluppo del Comune di Spoleto sta definendo in questi giorni il calendario di incontri (videoconferenze) con le associazioni di categoria e le aziende interessate.

Il termine, originariamente previsto per lunedì 1 febbraio, è stato prorogato a martedì 2 marzo 2021. Per maggiori informazioni è possibile contattare i numeri 0743.218610 e 618.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*