Scuole teatro europee a Spoleto per Campus Internazionale Silvio d’Amico

Sabato 30 luglio open class aperta al pubblico. Ingresso libero Come prenotare

 
Chiama o scrivi in redazione


Scuole teatro europee a Spoleto per Campus Internazionale Silvio d’Amico
teatro

Scuole teatro europee a Spoleto per Campus Internazionale Silvio d’Amico Sabato 30 luglio si conclude la seconda edizione spoletina del CAMPUS INTERNAZIONALE organizzato dall’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico”, in collaborazione con il Comune di Spoleto. Più di 60 allievi provenienti dalle principali scuole di teatro europee (Roma, Parigi, Brno, Cordova, San Pietroburgo, Monaco di Baviera, Budapest), ospitati negli spazi del Complesso di San Nicolò e presso il Teatrino delle 6 – Luca Ronconi, hanno preso parte a quattro workshop internazionali di teatro diretti da maestri della scena europea.

Anche per questa edizione – dichiara il M°  Lorenzo Salveti – i giovani talenti del teatro di domani hanno potuto vivere una bellissima esperienza di condivisione, lavorando fianco a fianco con colleghi e maestri latori di culture teatrali differenti. Graditissima ospite di questa edizione è stata il M° Tian Mansha (Shanghai) che ha illustrato ai giovani europei i principi basici dell’Opera Tradizionale Cinese. La splendida cornice del Complesso di San Nicolò e del Teatrino delle 6 e la squisita accoglienza della Città hanno fatto, come sempre, di Spoleto la sede ideale per una iniziativa che, come questa, punta alla internazionalizzazione come momento di incontro e conoscenza reciproca tra esperienze e linguaggi teatrali diversi”.

Sabato 30 i lavori del campus saranno aperti al pubblico che potrà seguire alcune fasi del lavoro tecnico ed interpretativo proposto agli allievi dai maestri. Gli appuntamenti sono i seguenti: dalle ore 12,00 alle ore 12,40 al Teatrino delle 6, per il laboratorio “Physical theatre”, condotto da Francesco Manetti e Monica Vannucchi dell’Accademia “Silvio d’Amico”; dalle ore 17,00 alle ore 17,40 a San Nicolò per “Greek Tragedy”, laboratorio condotto da Victor Arditti (Grecia) e Lina Salvatore (Italia); dalle ore 17,40 alle ore 18,20 a San Nicolò per il laboratorio “The Traditional Chinese Opera”; dalle ore 18,30, “La Commedia dell’Arte” a San Nicolò, workshop condotto da Lorenzo Salveti e Michele Monetta.

A causa del numero limitato dei posti disponibili, la prenotazione ad ogni singolo workshop è obbligatoria, fino ad esaurimento posti. Per le prenotazioni rivolgersi a Ufficio Informazione Turistica (IAT) piazza della libertà 0743.218621

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*