Arrestato un 33enne a Spoleto, dovrà restare in carcere per 5 anni

Il soggetto dovrà essere trattenuto in carcere fino al 2027

 
Chiama o scrivi in redazione


Arrestato un 33enne a Spoleto, dovrà restare in carcere per 5 anni

Arrestato un 33enne a Spoleto, dovrà restare in carcere per 5 anni

Nella mattinata di martedì 18 gennaio il personale della Compagnia Carabinieri di Spoleto, ha arrestato un uomo di 33 anni, in esecuzione di un ordine per la carcerazione. Nel dettaglio i militari della Stazione capoluogo di Spoleto hanno eseguito un’ordinanza derivante dal cumulo pene seguito la consumazione di diversi reati compiuti negli scorsi anni.


Fonte Carabinieri


L’uomo, allo stato sottoposto a misure alternative, è stato colpito dall’odierno provvedimento in relazione alla consumazione di diversi reati contro il patrimonio e condotte connesse.

Specificatamente il suddetto soggetto dovrà essere trattenuto in carcere sino al 2027 per i reati di furto, ricettazione, possesso ingiustificato di chiavi alterate ed indebito utilizzo di carte di credito.

I reati contro il patrimonio, soprattutto nell’ottica di condotte recidive, assumono una valenza assolutamente contrastata nel panorama della prevenzione e controllo del territorio posto in essere dall’Arma dei Carabinieri.

Basti pensare che le metodologie di controllo del territorio delle pattuglie delle 6 Stazioni dipendenti della Compagnia Carabinieri di Spoleto e degli equipaggi del Nucleo Operativo e Radiomobile sono principalmente orientate all’elisione dei fenomeni dei furti in abitazione, ritenuti particolarmente lesivie di assoluta invasione della sfera privata del cittadino che al rientro nella propria abitazione si vede violata la propria privacy.

Per il contrasto al fenomeno dei furti in abitazione emerge l’indispensabile valenza della prevenzione a 360°con strumenti di varia natura e la collaborazione costante dei cittadini quali sentori e “sentinelle” utili per i Carabinieri, soprattutto nelle piccole comunità caratterizzanti la giurisdizione della Compagnia Carabinieri di Spoleto.

La risposta e la stretta sinergia tra istituzioni-cittadini-Arma dei Carabinieri è la strada che si sta percorrendo per il contrasto di qualunque forma di reato consumata nel territorio spoletino.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*