Autoarticolato in Panne sulla SS3: Intervento della Polizia di Stato

Guasto ai freni costringe il conducente a fermarsi sulla carreggiata

Autoarticolato in Panne sulla SS3: Intervento della Polizia di Stato

Autoarticolato in Panne sulla SS3: Intervento della Polizia di Stato

Un autoarticolato è rimasto in panne lungo la Strada Statale 3, precisamente all’altezza dello svincolo per Torrecola, sul valico della Somma, a causa di un improvviso guasto all’impianto frenante. L’incidente ha creato una situazione di pericolo sulla carreggiata, ma grazie all’intervento tempestivo della Polizia di Stato, la situazione è stata gestita in modo sicuro ed efficiente.

Il conducente dell’autoarticolato in difficoltà è stato notato da altri automobilisti che, preoccupati per la sua sicurezza e per quella degli altri veicoli in transito, hanno subito allertato la Sala Operativa della Polizia di Stato. Una pattuglia del Commissariato di Spoleto è stata immediatamente inviata sul posto, insieme al personale della Polizia Stradale e dell’Anas, per garantire la sicurezza e fornire assistenza.

La situazione era particolarmente delicata poiché il veicolo si era fermato in mezzo alla carreggiata, in prossimità di una curva, compromettendo la visibilità per gli altri automobilisti. Gli agenti intervenuti hanno prontamente segnalato il veicolo e hanno rallentato il traffico in modo da evitare possibili incidenti.

Dopo circa mezz’ora di lavoro, il conducente dell’autoarticolato e un altro autotrasportatore, giunto in suo soccorso, sono riusciti a riparare il guasto all’impianto frenante. Una volta risolto il problema, il veicolo è potuto ripartire in sicurezza, liberando finalmente la carreggiata e ripristinando la normale circolazione stradale.

Al termine dell’episodio, il conducente dell’autoarticolato ha voluto esprimere la sua gratitudine agli agenti della Polizia di Stato per la loro professionalità e l’aiuto tempestivo. Grazie al loro intervento, si è evitato il verificarsi di situazioni potenzialmente pericolose e si è garantita la sicurezza di tutti coloro che transitavano lungo la strada statale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*