Piscina comunale Spoleto: la Azzurra chiede una proroga al contratto

 
Chiama o scrivi in redazione


Piscina comunale: la Azzurra chiede una proroga al contratto

Piscina comunale: la Azzurra chiede una proroga al contratto

Un incontro per valutare le difficoltà legate alla gestione della piscina comunale. Questa mattina il Sindaco Umberto de Augustinis, insieme all’assessore al bilancio Claudio Zucchelli, ha incontrato il Presidente della Società Cooperativa Azzurra Antonello Volpi.

L’apertura estiva dell’impianto è in programma il prossimo 20 giugno, ma al centro del confronto sono finite le gravi difficoltà causate dalla chiusura degli ultimi mesi per via dell’emergenza sanitaria. Una situazione che ha portato l’Azzurra a richiedere al Comune di Spoleto una proroga del contratto, in scadenza nel 2030, di tre anni.

Stiamo valutando in che modo sarà possibile intervenire per aiutare l’attuale gestore della piscina comunale – sono state le parole del Sindaco de Augustinis al termine dell’incontro – perché, ad oggi, una eventuale proroga del contratto che scade tra dieci anni, significherebbe per il Comune un aggravio di spesa superiore ai 200.000 euro”.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
18 × 23 =