Al via a Spoleto la XXXV edizione di Primo Piano sull’autore

Al via a Spoleto la XXXV edizione di Primo Piano sull’autore

Al via a Spoleto la XXXV edizione di Primo Piano sull’autore SPOLETO – Al via domani, martedì 29 novembre, la 35° edizione di “Primo Piano sull’autore”, la tradizionale rassegna di cinema italiano che quest’anno si tiene a Spoleto, al Cinema Sala Frau e alla Sala Pegasus.

Il programma dell’edizione 2106 celebra Pasquale Squitieri attraverso una selezione delle sue pellicole più rappresentative dal titolo PASQUALE SQUITIERI – Il piacere della libertà”. Prevista anche una sezione collaterale “DOVE VA IL CINEMA ITALIANO? Oltre la commedia, le nuove proposte”, dedicata alle opere prime e seconde di giovani autori italiani, ai cortometraggi e a quei film che per i motivi più vari non riescono a godere della giusta distribuzione nelle sale cinematografiche. La rassegna è promossa da Amarcord Associazione Culturale e dall’Ufficio Cultura e Turismo del Comune Di Spoleto.

Il programma della prima giornata si concentra alla Sala Frau e prevede un evento speciale alle ore 21 con la proiezione di “ALCIDE DE GASPERI – IL MIRACOLO INCOMPIUTO di Franco Mariotti, un film-documentario sulla vita del grande statista del ’900. Sarà presente l’autore. Prevista mercoledì 30 novembre alle 10.30 sempre alla Sala Frau una proiezione del documentario per le scuole.
Le proiezioni di martedì 29 novembre cominciano alle 15.30 con L’AVVOCATO DE GREGORIO (2003) con Giorgio Albertazzi, Giuseppe De Rosa, Gabriele Ferzetti. È il primo film della rassegna su Squitieri.

Si prosegue alle 17 per il ciclo DOVE VA IL CINEMA ITALIANO? Oltre la commedia, le nuove proposte, con DISNEYLAND, cortometraggio di Marco Cervelli, 28… MA NON LI DIMOSTRA documentario di Emanuele Pecoraro ideato e scritto da Pierfrancesco Campanella, I FIORI DEL MALE di Claver Salizzato. Alle 20.30 BELLO DI MAMMA TUA (corto) di Walter D’Errico e TRIART (corto) di Duccio Brunetti, Milena Miloradovic, Henrik Poulsen Holn. Saranno presenti gli autori. Tutte le proiezioni sono ad ingresso gratuito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*