Biblioteca comunale, dal 20 luglio torna disponibile il servizio di consultazione

 
Chiama o scrivi in redazione


Biblioteca comunale, dal 20 luglio torna disponibile il servizio di consultazione

Riapre al pubblico una parte importante del patrimonio librario e culturale della città di Spoleto. Da lunedì 20 luglio infatti torna disponibile il servizio di consultazione alla Biblioteca “Giosuè Carducci” a Palazzo Mauri. Saranno consultabili, al primo piano del palazzo, nella sala Mauri, i volumi e i materiali librari che sono esclusi dal prestito.

Oltre al servizio di consultazione, restano in funzione, nell’atrio del palazzo, i servizi di prestito e di restituzione già riattivati dal 1 giugno 2020.

Per accedere al servizio di consultazione in loco è obbligatoria la prenotazione tramite e-mail: biblioteca.comunale@comune.spoleto.pg.it o tramite telefono: 0743/218801, 0743/218622.

Per accedere all’interno della sala di consultazione – consentita ad un massimo di sei persone al giorno – è obbligatorio indossare la mascherina; igienizzare le mani prima di entrare con prodotti igienizzanti presenti in biblioteca; riporre oggetti ed effetti personali in appositi sacchetti distribuiti in Sala Mauri; rispettare rigorosamente il distanziamento fisico; compilare la scheda di ingresso per visitatori, distribuita dal personale addetto.

Tutti gli altri servizi (richieste di riproduzioni, informazioni e ricerche bibliografiche, richieste di iscrizioni alla biblioteca e a MLOL) continuano ad essere gestiti da remoto, cioè via mail o telefono.

Continuano invece a non essere possibile la consultazione di giornali e riviste correnti, l’utilizzo della biblioteca per lo studio con i propri libri e l’utilizzo dei pc e delle postazioni informatiche.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*