La Sottosegretaria Lucia Borgonzoni in vista al Complesso dell’Anfiteatro

La Sottosegretaria Lucia Borgonzoni in vista al Complesso dell'Anfiteatro

La Sottosegretaria Lucia Borgonzoni in vista al Complesso dell’Anfiteatro Ritengo sia un crimine tenere in questo stato un’area così importante dal punto di vista storico e architettonico. Stupisce l’abbandono che ha subito nel corso degli anni”. A parlare è la Sottosegretaria di Stato del Ministero dei Beni Culturali Lucia Borgonzoni, oggi a Spoleto insieme al Senatore della Lega Luca Briziarelli, al termine della visita al Complesso Monumentale dell’Anfiteatro.

Si tratta di una parte enorme del centro storico di Spoleto – ha aggiunto la Sottosegretaria Borgonzoni – su cui vogliamo impegnarci per cercare, in primis, di recuperare e mettere in sicurezza le strutture più deteriorate e, più in generale, per restituire alla città e agli spoletini un’area di grande pregio e di grande valore. Indubbiamente siamo di fronte ad un percorso impegnativo, rispetto al quale sarà necessario lavorare su più fonti di finanziamento, a partire dai fondi europei. Ne ragioneremo più compiutamente al Ministero, ma posso garantire fin d’ora il massimo impegno a riguardo”.
 
Impegno ribadito anche dal Senatore Briziarelli:Abbiamo sempre detto che avremmo mantenuto uno stretto rapporto con i territori e questo stiamo facendo. La visita di oggi a Spoleto non è stata una passerella, ma un’occasione molto utile per analizzare sul campo i problemi connessi al recupero di quest’area ed individuare soluzioni praticabili ed adeguate. Un patrimonio di questa portata non è importante solo per la città, ma per l’intero Paese”.
 
Presenti, insieme al sindaco Umberto de Augustinis, che ha fornito alla Sottosegretaria Borgonzoni e al Senatore Briziarelli tutti gli elementi di conoscenza utili a valutare la dimensione degli interventi da mettere in campo, anche il Presidente del Consiglio comunale Sandro Cretoni, gli assessori Francesco FlavoniAlessandro Cretoni e Angelo Loretoni, il consigliere comunale Massimiliano Montesi e l’Amministratore unico dell’A.Se. Giovanni Cao.
 
Siamo molto felici dell’attenzione che il Governo dimostra nei confronti della nostra città – sono state le parole del sindaco de Augustinis – soprattutto in relazione a problematiche annose come quelle connesse al recupero dell’area dell’Anfiteatro romano. La visita di oggi è stata molto importante, non solo per la disponibilità a lavorare insieme manifestata dalla Sottosegretaria Borgonzoni, ma anche perché questo è il segno dell’impegno di questa amministrazione per tracciare un percorso nuovo per Spoleto e gli spoletini”.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*