“BiblioMusic” a Spoleto: Evento Rinviato per il Giro d’Italia

"BiblioMusic" a Spoleto: Evento Rinviato per il Giro d'Italia

“BiblioMusic” a Spoleto: Evento Rinviato per il Giro d’Italia

L’incontro “Giocando con la musica e le parole” spostato a giugno a causa delle restrizioni per il Giro d’Italia.

La città di Spoleto si prepara ad accogliere la carovana rosa del Giro d’Italia, evento che ha imposto significative modifiche alla programmazione locale. Tra queste, l’appuntamento “BiblioMusic – Giocando con la musica e le parole”, originariamente programmato per sabato 11 maggio alle 10.30 presso Palazzo Mauri, è stato rinviato a causa delle disposizioni di sicurezza legate al passaggio dei ciclisti. Gli organizzatori hanno ora fissato la nuova data per lunedì 3 giugno, dalle 16.30 alle 17.30, presso la stessa location.

Questo appuntamento è una delle iniziative curate dalla Scuola Comunale di Musica e Danza “Alessandro Onofri” in collaborazione con la Biblioteca Comunale “G. Carducci”. L’evento è specificamente pensato per i bambini dai 4 ai 7 anni, con l’obiettivo di sviluppare abilità musicali, espressive e motorie. Durante questi incontri, le narrazioni di brevi favole vengono accompagnate dall’uso di strumenti musicali, esercizi di danza, ritmi e canti, creando un ambiente ricco di stimoli creativi e educativi.

La partecipazione a “BiblioMusic” è gratuita, ma richiede la prenotazione anticipata dato il limite di 15 partecipanti per sessione. Le prenotazioni possono essere effettuate contattando direttamente la Scuola Comunale di Musica e Danza al numero 0743 218615 o via email a scuola.musicadanza@comune.spoleto.pg.it, oppure la Biblioteca Comunale al numero 0743 218801 o via email a biblioteca.comunale@comune.spoleto.pg.it.

Dopo il rinvio del 11 maggio, gli altri incontri programmati si terranno come previsto il sabato 18 maggio dalle 10.30 alle 11.30, il lunedì 27 maggio, e infine il recupero del 3 giugno, tutti presso la suggestiva sede di Palazzo Mauri. Questi appuntamenti offrono un’opportunità unica per i più giovani di esplorare il mondo della musica e della narrazione in un contesto ludico e formativo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*