Maurizio Hanke: “Frazioni a sud di Spoleto trascurate”

Nel corso di alcuni incontri con la popolazione delle frazioni a sud di Spoleto, Maurizio Hanke – candidato in consiglio regionale con la Lista Iniziativa per l’Umbria Civica e Popolare – ha avuto modo di confrontarsi con i residenti raccogliendone il malcontento e la sfiducia nei confronti dell’amministrazione.

In particolare, gli abitanti delle frazioni vicine al confine con la Provincia di Terni lamentano scarsa considerazione da parte dell’ente comunale e delle sue aziende partecipate.

Entrando ancor più nello specifico, le condizioni di manutenzione delle strade – e quelle igienico-sanitarie degli spazi verdi quali siepi, giardini pubblici o aree di sosta – lasciano molto più che a desiderare, soprattutto a Strettura ma anche in altre frazioni vicine.

“Ritengo – dichiara Maurizio Hanke – che amministrare significhi innanzitutto mettersi al servizio del cittadino. Non si può pensare di vivere continuamente in campagna elettorale.

Le elezioni comunali si sono svolte lo scorso anno: adesso l’amministrazione deve smettere di parlare per slogan per concentrarsi, piuttosto, sui servizi da erogare. Questo è ciò che ci chiede la gente quando ci accorda la sua fiducia”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*