Spoleto, Consiglio Comunale, Giampiero Panfili attacca Elisa Bassetti

“Questi particolari me li sarei sinceramente risparmiati” dice Elisa Bassetti in risposta al Presidente

Spoleto, Consiglio Comunale, Giampiero Panfili attacca Elisa Bassetti

Spoleto, Consiglio Comunale, Giampiero Panfili attacca Elisa Bassetti

SPOLETO – Vogliamo raccontarvi cosa è accaduto nel Consiglio Comunale del 26 ottobre e lo facciamo solo ora visto che le riprese della seduta sono online da pochissimi giorni. Vi chiediamo di guardare questo estratto dell’apertura dei lavori e di condividerlo se anche voi pensate che si sia passato il limite della correttezza.

Troviamo vergognosa l’accusa del Presidente del Consiglio Comunale Giampiero Panfili che ha speso parte del suo tempo, e forse anche quello dei dipendenti comunali, per fare una ricerca sulle presenze nell’anno 2016 del Consigliere Comunale M5S Elisa Bassetti. Il suo è stato un attacco politico che si è rivelato un appiglio personale di bassissimo livello, in barba ad ogni articolo del regolamento.

La nostra Elisa si è ben difesa, come potrete verificare guardando l’estratto video, raccontando semplicemente la verità. Tra il 2015 e 2016 il Consigliere Bassetti ha affrontato una gravidanza e durante i primi 8 mesi la nostra portavoce ha partecipato ai lavori istituzionali, facendo forse qualche minima assenza, mantenendo al meglio i suoi impegni da Consigliere Comunale.

Il Presidente Panfili sapeva benissimo il motivo delle assenze da lui citate e ha potuto constatare in futuro come Elisa Bassetti ha cercato di essere presente, quando possibile, nonostante dovesse allattare sua figlia. Il certosino Presidente Panfili questa sua precisione dovrebbe magari usarla anche quando annuncia Consigli Comunali aperti sul lavoro che poi non vengono indetti. Lo scrupoloso Presidente Panfili si attenga al regolamento del Consiglio invece di destreggiarsi con le medie aritmetiche che non gli competono.

Questi particolari me li sarei sinceramente risparmiati” dice Elisa Bassetti in risposta al Presidente, frase che noi condividiamo completamente. Massima solidarietà ad Elisa, mamma, donna e Consigliere Comunale che ha sempre lavorato in maniera puntuale e precisa per il bene della nostra città e che non meritava questo attacco personale di pessimo gusto. Giudicate voi, buona visione e condivisione.

PS Paradosso ha voluto che dopo questa apertura si sia discussa la nostra mozione sul “Punto Nascite di Spoleto” presentata proprio a Gennaio 2016.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*