Coronavirus, Lega, i consiglieri comunali al sindaco: “Vietare i mercati settimanali”


Scrivi in redazione

Coronavirus, Lega, i consiglieri comunali al sindaco: “Vietare i mercati settimanali”

Coronavirus, Lega, i consiglieri comunali al sindaco: “Vietare i mercati settimanali”

“Prendiamo atto con rammarico della decisione del Sindaco di Spoleto di autorizzare i mercati settimanali, per i soli generi alimentari, facendo riferimento al DPCM dell’11 marzo 2020. Una scelta in controtendenza con le disposizioni adottate in ogni altro comune umbro e proprio nel momento in cui in Italia si sta valutando l’ipotesi di chiudere anche fabbriche e aziende.

In questa fase così delicata per l’intero paese, in cui ogni azione potrebbe risultare decisiva per il contenimento della propagazione del coronavirus, reputiamo opportuno limitare il più possibile le attività di carattere pubblico, soprattutto quelle dove si potrebbe creare un assembramento di cittadini con maggiore rischio per la salute pubblica.

Se il Governo non ha il coraggio di prendere decisioni incisive, chiediamo noi al Sindaco, in quanto responsabile della salute pubblica dei cittadini di Spoleto, di rivedere le scelte fatte ed emanare una ordinanza di divieto dei mercati settimanali, in linea con gli altri comuni dell’Umbria”. I consiglieri comunali Fagotto Fiorentini Giampaolo, Fedeli Riccardo, Loretoni Cesare, Militoni David, Proietti Stefano.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
23 − 11 =