Mario Torta, spoletino compie 100 anni

Mario Torta, spoletino compie 100 anni

Mario Torta, spoletino compie 100 anni
Il vicesindaco Stefano Lisci ha incontrato il neo centenario nel giorno del suo compleanno

«Sono molto onorato di poter festeggiare con voi una giornata così importante. Gli anziani sono un patrimonio prezioso, depositari di una memoria che va coltivata e preservata. Cento anni portati in modo sorprendente che testimoniano una vita vissuta pienamente».

Con queste parole il vicesindaco Stefano Lisci ha festeggiato Mario Torta nel giorno del suo compleanno circondato da numerosi familiari, nipoti e pronipoti che hanno sottolineato come ancora oggi sia esempio di bontà, coraggio ed ottimismo, nonostante le vicissitudini della sua lunga vita.

Rimasto orfano in tenera età, ha iniziato a lavorare molto presto. Prima contadino, poi garzone, è entrato nel laboratorio di Baiano e poi in cementeria. Dopo il servizio militare ha lavorato in miniera e di nuovo in cementeria. Ha partecipato attivamente alle lotte politiche e sociali del dopoguerra e anche da pensionato si è dedicato alle lotte sindacali delle categorie più svantaggiate.

Questo il messaggio contenuto nella pergamena che è stata consegnata al festeggiato: «Al caro Mario Torta nel giorno del suo centesimo compleanno con gli auguri e l’affetto di tutta la comunità».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*