A Spoleto, sabato 10 maggio, la Partita del Cuore

 
Chiama o scrivi in redazione


Coppa Italia di Eccellenza, Spoleto Calcio vince con l'Angelana 2-1

Un tributo, quello dedicato a Zarko Petrovic, che vedrà insieme le città di Spoleto e Novi Sad. Sarà infatti presente anche una delegazione della città serba alla “Partita del Cuore” in programma domenica 10 maggio al Palazzetto dello Sport “Don Guerrino Rota”.

© Protetto da Copyright DMCA

Su invito del Comune di Spoleto, parteciperanno all’evento sportivo organizzato in memoria del giocatore serbo, bandiera della Olio Venturi tra la fine degli anni ’80 e i primi anni ‘90, gli assessori Aleksandar Bašić (urbanistica) e Predrag Svilar (sport) e il Presidente della società di pallavolo Vojvodina Nikola Salatić, dove Petrovic ha giocato prima di arrivare a Spoleto e negli anni 1994 e 1995.

Non solo. Saranno a Spoleto per “La Partita del Cuore” anche Vida e Sonia Petrovic, moglie e figlia del grande giocatore serbo, a cui il Sindaco Fabrizio Cardarelli consegnerà una targa a testimonianza del profondo legame con la città.
Sabato 10 maggio sarà quindi la volta de “La partita del Cuore”, che vedrà scenderà in campo gli atleti della Olio Venturi e quelli della Monini Marconi, squadra che ha ottenuto quest’anno, con tre giornata di anticipo, la promozione in B1.

L’appuntamento al Palazzetto dello Sport “Don Guerrino Rota” inizierà alle ore 17, con la presentazione del progetto “Spoleto, Città Cardioprotetta” e la consegna del primo defibrillatore alla città di Spoleto (la raccolta fondi si concluderà nel mese di giugno).
Alle ore 17:30 è previsto il saluto ai Campioni della Olio Venturi e della Monini Marconi per poi lasciare spazio alla partita che inizierà alle ore 18.

Allenata da Carmelo Pittera la squadra della Olio Venturi sarà formata da Gianni Mascagna, Giuseppe Selvaggi, Damiano Pippi, Paride Foschi, Enrico Berengan, Marco Mancini, Roberto Viscuso, Giancarlo Toscanella, Paolo Malvestiti e Francesco Lavorato, mentre per la Monini Marconi, allenata da Paolo Restani, scenderanno in campo Niccolò Lattanzi, Alessandro Dordei, Costantino Garofalo, Daniele Trombettoni, Cristian Vigilante, Diego Musco, Luca Battistelli, Mirko Miscione, Andrea Vanini, Riccardo Costanzi, Domenico Cavaccini, Leonardo Di Renzo.

Al termine della partita è prevista una cena con i giocatori della Olio Venturi al ristorante San Lorenzo. Per prenotarsi e partecipare è possibile chiamare il numero 0743 223340 o scrivere all’indirizzo info@hotelclitunno.com.

Il progetto “Spoleto Città Cardioportetta” è promosso dalla Banca Mediolanum insieme al Lions Club Spoleto, con il patrocinio del Comune di Spoleto e in collaborazione con l’Associazione Culturale “I Cento Comuni”, il Mountain Bike Club di Spoleto, l’Associazione Nazionale Carabinieri sez. di Spoleto, il Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta (CISOM) Gruppo di Spoleto, la Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Spoleto, l’Associazione Volontari Croce Verde Spoleto e l’Associazione Radioamatori Italiani sez. di Spoleto.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*