Circolo PD Passo Parenzi chiede congressi aperti e incontro urgente con segreteria regionale e provinciale

Spoleto, incontro PD e assessore ai lavori pubblici per fare il punto

Il Circolo PD di Passo Parenzi richiede di verificare se ci siano le condizioni per andare a Congressi straordinari aperti entro il mese di Ottobre. L’obiettivo è quello di ristabilire in tempi brevi il legame tra cittadini e Partito Democratico, in un’ottica di rinnovamento della classe dirigente e del rilancio delle attività del partito su tutto il territorio, attraverso anche una sana e combattiva opposizione in seno al Consiglio Comunale che rilanci il Partito Democratico quale soggetto affidabile e nuovamente pronto a riprendere le redini della città.

Una città ad oggi governata, anzi “non governata”, da forze di centrodestra che in un anno non sono riuscite a portare alcun risultato tangibile del presunto cambiamento che intendevano portare. Per questo motivo richiediamo congressi aperti tramite il sistema delle Primarie, in modo tale che possano avvicinare la società civile spoletina al Partito Democratico; partito che, per troppo tempo, è rimasto chiuso in se stesso e che oggi più che mai è chiamato a rilanciare il suo impegno per il territorio e per i cittadini con un gesto di ampia partecipazione, legittimazione e trasparenza: appunto il rinnovamento della classe dirigente attraverso le primarie.

Come premessa a tutto ciò, chiediamo un incontro urgente tra tutti i circoli di Spoleto, invitando a partecipare anche il Segretario Regionale e il Segretario Provinciale al fine di stabilire tempi certi per le date dei congressi e individuare una figura che possa traghettare il partito verso una rapida fase congressuale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*