Gara podistica Morgnano-Spoleto-Morgnano

 
Chiama o scrivi in redazione


SPOLETO – Si è svolta lunedi 8 u.s., la “ 38° Morgnano-Spoleto-Morgnano”, gara podistica nata in ricordo dei minatori morti nella miniera di Morgnano, ottimamente organizzata dall’Atletica Spoleto 2010. Al via si sono presentati oltre 170 atleti stabilendo così il record di presenze di tutte le 38 edizioni. Quest’anno il via è stato dato da Alberto Clarici di Banca Mediolanum in quanto questa edizione, oltre ad essere il 1° Memorial Giampiero Marcucci Sovraintendente della Polizia di Stato e appassionato podista tragicamente scomparso l’anno scorso, è stata inserita nel progetto “Spoleto Città Cardioprotetta” di cui Banca Mediolanum, insieme al Lions Club Spoleto, all’Ass. I Cento Comuni, al MTB Spoleto e alle 5 associazioni che compongono il gruppo di Protezione Civile di Spoleto e con il Patrocinio del Comune di Spoleto, è ideatrice.

Il progetto ha come scopo quello di raccogliere i fondi necessari per l’acquisto di 15 defibrillatori da donare alla nostra città. La gara è stata vinta dall’atleta di casa Daniele Petrini che ha  corso per i colori della società organizzatrice. Petrini ha chiuso i 15,200 km del percorso di gara nel tempo di 52’16’’, secondo si è classificato Fabio D’Atanasio per la Virtus Spoleto e terzo l’intramontabile Luigi Pontani dell’AVIS Perugia. Il podio femminile ha visto primeggiare Silvia Tamburi dell’AVIS Perugia seguita da Elena Petrini della S.S. Lazio Atletica e da Irene Enriquez dell’Atletica il Colle. Un grazie va agli Agenti del Corpo di Polizia Municipale, all’A.N.C. gruppo di protezione civile di Spoleto, al C.I.S.O.M guppo di Spoleto, all’Ass. volontari Croce Verde, al comitato locale di Spoleto della Croce Rossa Italiana nonchè all’A.R.I. sez. di Spoleto per aver permesso agli atleti, con la loro presenza lungo il percorso, di gareggiare in sicurezza. Un ringraziamento anche all’Amministrazione Comunale che ha patrocinato la manifestazione e che era presente attraverso gli Assessori Campagnani e Loretoni e al Consigliere comunale con delega alla sport, Roberto Settimi.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*