Mussorgsky vs Flamini, nuova sfida al Festival Pianistico

 
Chiama o scrivi in redazione


Mussorsky vs Flamini, nuova sfida al Festival Pianistico
Mussorsky vs Flamini, nuova sfida al Festival Pianistico

A Casa Menotti due mostre di quadri musicali una di fianco all’altra. Sabato 22 Agosto alle ore 18 ed in replica Domenica 23 alla stessa ora, ancora un inusuale confronto a Casa Menotti dove avrà luogo l’atteso “ Mussorgsky vs Flamini ”. Dopo l’indiscutibile successo riscosso dalla prima sfida “Piazzolla vs Flamini” di fine Luglio, in questo secondo duello il pianista spoletino Egidio Flamini metterà uno di fianco all’altro Quadri di una esposizione, capolavoro del compositore russo Modest Mussorgsky, ed il suo Geometrie dell’amore.

Quadri di una esposizione è un vero è proprio caposaldo del grande repertorio pianistico, costruito come una vera mostra di quadri che l’ascoltatore può letteralmente visitare, osservando i quadri uno ad uno, accompagnato dal tema della Promenade (Passeggiata) che, inserita tra un quadro e l’altro, aiuta appunto il visitatore a spostarsi da una immagine alla successiva.

Proprio questa stessa struttura architettonica Egidio Flamini ha preso a modello per la composizione del suo Geometrie dell’amore. Mentre nel Quadri di una esposizione di Mussorgsky l’ispirazione arriva da veri e propri dipinti del pittore amico del compositore Viktor Hartmann, in Geometrie dell’amore di Egidio Flamini le immagini sono delle forme geometriche, le quali vengono intese soltanto come un velo oltre il quale è possibile scorgere tracce ed indizi del motore di tutto l’universo, l’amore.

L’ingresso è su prenotazione al numero 0743 46620, al termine del concerto verrà servito un aperitivo nella terrazza d’onore. Biglietto per concerto e aperitivo €7.

Il Festival Pianistico di Spoleto continua così i concerti della terza ed ultima fase della sua XIX edizione. Prima dei concerti finali di Ottobre, il prossimo appuntamento di Domenica 20 Settembre propone un evento davvero particolare che coinvolgerà il pubblico per una giornata intera, unendo la natura alla buona cucina e alla musica ovviamente. Musica verde, questo il titolo dell’evento, comprenderà un trekking da Spoleto a Macenano in Valnerina, un pranzo all’aperto con cucina casalinga ed un concerto privato.

Il Festival Pianistico di Spoleto è organizzato dalla Musici Artis Umbria. Tutti i concerti si terranno presso Casa Menotti in Piazza del Duomo a Spoleto.

La Musici Artis Umbria, con sede a Spoleto, si colloca nell’ambito del circuito internazionale Musici Artis e ne condivide gli scopi e gli ideali, pur mantenendo la sua autonomia organizzativa ed operativa. Sua attività istituzionale è il Festival Pianistico di Spoleto, manifestazione concertistica che si prefigge, come scopo, la diffusione del grande repertorio pianistico e di musica da camera con pianoforte. Presidente e direttore artistico: Egidio Flamini.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*