Ripristinata illuminazione Chiesa di San Ponziano di Spoleto

SPOLETO – La chiesa di San Ponziano, patrono della città di Spoleto, torna ad essere illuminata. L’impianto, spento da molti anni, è stato completamente sostituito da un nuovo sistema di illuminazione, a cura dell’A.Se., società dei servizi del Comune di Spoleto, ed offre ora la possibilità di una vista di grande suggestione sia dal Ponte delle Torri sia dalla Flaminia all’uscita dal tunnel. Responsabili dell’intervento sono stati Marco Solazzi per la parte elettrica e Galli Giuseppe per le opere di canalizzazione. “L’intervento ha richiesto – ha spiegato Angelo Musco presidente dell’A.se. – un impegno notevole perché le canalizzazioni elettriche, che hanno sostituito il vecchio impianto aereo, sono passate in un’area alberata dove era difficile intervenire con mezzi meccanici. Voglio ringraziare per la grande sensibilità e disponibilità dimostrata il proprietario dell’area Carlo Fioroni Piccioli che ha anche contribuito fattivamente alla pulizia della zona abbattendo le infestanti che oscuravano la chiesa”. L’intervento era stato inserito nel programma operativo 2015 insieme alla pulizia e al ripristino del sentiero di San Marco e della strada pedonale esterna alle mura di Monterone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*