Spoleto, Consiglio Autonomie Locali

 
Chiama o scrivi in redazione


Saranno i consiglieri comunali Maria Cecilia Massarini e Laura Zampa a rappresentare la città di Spoleto nel Consiglio delle Autonomie Locali (CAL) dell’Umbria. Si sono infatti svolte ieri, giovedì 18 dicembre, le elezioni per il rinnovo delle cariche in seno al CAL.

“Con l’elezione delle colleghe Massarini e Zampa – ha dichiarato il Presidente del Consiglio comunale Giampiero Panfili – la città di Spoleto ha ottenuto un risultato importante, riuscendo ad avere una rappresentanza adeguata all’interno di un organo che riveste un ruolo non secondario a livello regionale anche per quanto riguarda il procedimento legislativo”.

Il CAL, infatti, è un organismo rappresentativo delle autonomie locali a carattere permanente e a competenza generale, che svolge un ruolo di raccordo continuativo tra i vari livelli del sistema delle autonomie locali.

“Vista l’importanza del risultato ottenuto – ha aggiunto Panfili – è giusto sottolineare che, con l’elezione del consigliere comunale Maria Cecilia Massarini, per la prima volta un esponente di una lista civica arriva a ricoprire un ruolo importante a livello regionale.

Personalmente ho sostenuto, in maniera convinta, la candidatura di Maria Cecilia non solo perché ho ritenuto importante cercare la più ampia condivisione sulla sua persona, anche attraverso il coinvolgimento di altre realtà territoriali dell’Umbria, ma anche perché, pur nella sua veste di neo consigliera, sono certo che saprà ben rappresentare la città di Spoleto nel Consiglio delle Autonomie Locali.

A riguardo colgo l’occasione per ringraziare l’Onorevole Pietro Laffranco che, anche in questa occasione non ha fatto mancare il suo appoggio lavorando al nostro fianco con grande disponibilità”.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*