Spoleto, inaugurato percorso pedonale Greenway: la strada verde per il turismo

SPOLETO – Inaugurato questa mattina il progetto “Greenway:la strada verde per il turismo sostenibile in Umbria”, promosso dal Comune di Spoleto e dal Consorzio di Bonificazione Umbra e finalizzato alla riqualificazione fluviale e paesaggistica e alla valorizzazione del patrimonio naturalistico. I lavori e gli interventi effettuati lungo il tratto spoletino della pista ciclabile Spoleto-Assisi, finanziati nell’ambito del POR FESR 2007-2013 – ASSE II Attività b2 per un totale di 260.000 euro, hanno permesso la realizzazione di alcuni percorsi pedonali paralleli alla pista ciclabile che collegano l’area di Pontebari a San Giacomo-Azzano, la sistemazione di 10 totem informativi e segnaletici, la messa a dimora delle nuove alberature e la produzione di materiali di comunicazione (video, brochure, ecc.). “Il primo doveroso ringraziamento – sono state le parole del sindaco Fabrizio Cardarelli – va al Consorzio di Bonificazione Umbra, in particolare al Commissario straordinario Ugo Giannantoni e al direttore Candia Marcucci che, con grande professionalità e spirito di collaborazione, hanno permesso la realizzazione di un progetto molto importante per il nostro territorio”. “Con questo intervento si chiude felicemente un ciclo che ha dato buoni risultati, raggiunti attraverso una collaborazione con il Comune di Spoleto che, sono certo, proseguirà anche negli anni a venire – ha dichiarato Ugo Giannantoni – Non dimentichiamo che il nostro territorio, oltre a questo spazio reso fruibile per aspetti ricreativi e passeggiate, può vantare la pista ciclabile Spoleto-Assisi e il percorso dell’ex ferrovia Spoleto-Norcia che sono le due infrastrutture più importanti a livello regionale per la mobilità dolce”.

“Abbiamo voluto organizzare l’inaugurazione del progetto Greenway in questo periodo – ha spiegato l’assessore all’ambiente Vincenza Campagnani – sia per legare le attività alla Festa degli Alberi celebrata la scorsa settimana, sia per partecipare a la Settimana UNESCO di Educazione allo sviluppo sostenibile che terminerà il 30 novembre. Ringrazio il Consorzio di Bonificazione Umbra, che ha progettato e realizzato la Greenway, lo Studio Hyla e la Ditta Comes, che ci hanno supportato e aiutato fino all’ultimo nei lavori, Legambiente e il CAI di Spoleto che hanno seguito le attività rivolte alle scuole, i Lions che hanno fornito i materiali, il comitato Soci Coop che ha garantito la stampa dei lavori di educazione ambientale delle scuole e, infine, il vivaio regionale Umbraflor che ha donato 30 olmi che i 200 bambini stanno piantando questa mattina”. “Da vecchio spoletino – è stato l’intervento del Prof. Bernardino Ragni – è un piacere per me vedere i torrenti Tessino e Marroggia, lungo i quali si sviluppa questo percorso, diventare una risorsa per il territorio”.

Presente all’inaugurazione la dott.ssa Maria Grazia Possenti della Regione Umbria:”Porto i saluti dell’assessore Cecchini, oggi impegnata a Bruxelles dove è in discussione il Piano di Sviluppo Rurale umbro. È doveroso ricordare che questo progetto, finanziato con fondi comunitari ed europei attraverso un avviso pubblico, ha ottenuto il punteggio più alto per la valorizzazione ambientale ed è inserita nella Rete Ecologica Regionale Umbra”. Inaugurato questa mattina anche il “Terminal – Le Mattonelle”, luogo di partenza e di arrivo della pista ciclabile Spoleto-Assisi, che, come spiegato dal Commissario straordinario del Consorzio di Bonificazione Umbra Ugo Giannantoni “sarà punto di ristoro, spazio per il noleggio e la riparazione delle biciclette, luogo in cui organizzare eventi e mostre che, dal 2015, verrà affidato ai nuovi gestori”. Le iniziative, che si svolgeranno lungo i percorsi pedonali e ciclabili tra San Nicolò e San Giacomo/Azzano, proseguiranno anche sabato 29 novembre le iniziative con le attività in libertà lungo la Greenway della Valle Spoletana: dalla costruzione di una Bat Box e di una mangiatoia, alla conoscenza del tiro con l’arco e del ruzzolone, fino alla manifestazione podistica amatoriale a cura dell’Associazione Amatoriale Spoletina. Nel corso della mattinata sarà anche possibile partecipare (per prenotazioni chiamare il numero 349 2254072) alla passeggiata naturalistica lungo la Greenway insieme ai tecnici dello Studio Hyla.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
24 + 10 =