Spoleto, semina panico, minaccia tutti e distrugge auto vigili e parcometro

Spoleto, semina panico, minaccia tutti e distrugge auto vigili e parcometro

Spoleto, semina panico, minaccia tutti e distrugge auto vigili e parcometro Un uomo, alla guida di un furgone, ha seminato il panico a Spoleto. La persona, da quanto si apprende da Ilaria Bosi su Il Messaggero, si è scagliato contro la polizia locale e in un attimo sono arrivate anche le altre forze di polizia. Minacciava un po’ tutti diceva che aveva un coltello e che avrebbe ucciso tutti quanti e neanche l’arrivo della Polizia lo ha calmato, anzi, come riferisce il quotidiano, gli è andato persino contro.

Al massimo delle escandescenze lanciava banconote da 50 e 100 euro, col furgone ha centrato la fioriera, poi un dispositivo per il pagamento del parcheggio, gridando che lo faceva per non pagare più la sosta. La vettura della Polizia locale è stata letteralmente disintegrata.

Lo stato di “assedio” in cui questa persona – un uomo di circa 45 anni sembra con problemi di salute mentale – è terminato attorno alle 11,15 quando è stato bloccato dopo che si era barricato. L’uomo è stato rapidamente trasportato in ospedale ed è ora piantonato. Al pronto soccorso del San Matteo degli Infermi di Spoleto anche due agenti della Municipale che erano a bordo dell’auto al momento del’assalto.

Comitato Residenti Spoleto Centro Storico

Una questione di SICUREZZA!
Spoleto questa mattina un uomo in un furgoncino a noleggio è passato per il varco di viale Matteotti ed è arrivato fino al Giro della Rocca. Qui minacciando di uccidere la gente che vi si trovava presente, ha fatto qualche danno, come da foto . La paura e lo sconcerto tali da far temere il peggio!
Perché oggi 2 Giugno, Festa della Repubblica, l’entrata in Centro storico non è presidiata? Considerando anche la manifestazione di Spoleto in Fiore che sta richiamando molte persone?
Questa è la gestione della sicurezza?

Come associarsi al Comitato
Per associarvi al “Comitato Residenti Spoleto Centro Storico” Vi proponiamo le seguenti modalità: – dal 29 maggio al 5 giugno 2018 (salvo imprevisti) dalle ore 18,30 alle 20 presso il bar Canasta in piazza della Libertà. Vi accoglierà il segretario Calisto Tordelli; – dal 6 giugno dalle ore 11,30 alle 13,00 e nel pomeriggio dalle ore 18,30 in poi presso l’Osteria del Matto, in Vicolo del Mercato 3. Vi accoglierà la consigliera Alessia Proietti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*