Anziano sente rumori in casa e chiama polizia, nessun pericolo per lui

Anziano sente rumori in casa e chiama polizia, nessun pericolo per lui

Anziano sente rumori in casa e chiama polizia, nessun pericolo per lui

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Spoleto erano impiegati negli ordinari servizi di controllo del territorio quando, intorno alla mezzanotte, la Sala Operativa ha ricevuto la richiesta d’aiuto da parte di un anziano spaventato per via di alcuni rumori sospetti nella propria abitazione.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno preso contatti con l’uomo – un 85enne – il quale, visibilmente impaurito, ha raccontato agli operatori che mentre si trovava da solo nella propria abitazione, aveva sentito degli strani rumori. Temendo che qualcuno stesse cercando di introdursi nell’appartamento, aveva immediatamente allertato la Polizia di Stato.

Compreso lo stato d’animo dell’uomo, gli operatori hanno subito provato a rasserenarlo. Hanno poi riscontrato che, verosimilmente, quei rumori provenivano da alcune impalcature presenti all’interno dell’edificio per via di alcuni lavori di ristrutturazione.

Dopo aver appurato che non vi erano segni di effrazione, gli operatori hanno contattato i familiari dell’85enne che, giunti poco dopo hanno ringraziato i poliziotti per la sensibilità e la professionalità dimostrata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*