Presentata a Spoleto l’11esima edizione della Domenica dei Sogni

Presentata a Spoleto l’11esima edizione della Domenica dei Sogni

Presentata a Spoleto l’11esima edizione della Domenica dei Sogni Torna la rassegna di teatro famiglia “La Domenica dei Sogni” ideata da Vincenzo Cerami nel 2009 per promuovere l’amore per il teatro tra le giovani generazioni e arrivata quest’anno alla XI edizione.

Dal 21 ottobre 2018 fino al 10 marzo 2019 saranno sette gli spettacoli che accompagneranno i bambini e le loro famiglie durante tutto il periodo invernale, un viaggio insieme alle migliori compagnie d’Italia nella splendida cornice del Teatro Nuovo “Gian Carlo Menotti” la domenica alle ore 16.30.

Il programma della stagione è stato presentato stamani a Palazzo Comunale alla presenza dell’assessore alla cultura Ada Urbani e all’assessore alla scuola Beatrice Montioni. L’iniziativa del teatro famiglia è nata – ha detto l’assessore Urbani – “per continuare a mantenere vivo e reale il legame tra l’arte, il teatro e le nuove generazioni. L’intelligente e lungimirante intuizione di Vincenzo Cerami è una manifestazione ricca di spunti e di stimoli, che ha avuto sempre il grande merito di proporre spettacoli in grado di generare domande, divertire, destare curiosità, invogliare al confronto e alla partecipazione.

Si tratta di aspetti non secondari, perché consentono alle nostre ragazze e ai nostri ragazzi di avere a disposizione quegli strumenti indispensabili per una lettura corretta della società e del contesto in cui vivono e si relazionano. Il mio desiderio è, quindi, di vedervi numerosi anche quest’anno, per vivere insieme e in famiglia un’altra meravigliosa stagione”

Il primo spettacolo “Ouvertures des saponettes” di e con Michele Cafaggi, vincitore nel 2016 Premio Nazionale Franco Enriquez, è in programma il 21 ottobre 2018. Il 18 novembre è in cartellone “Teatro Ridens” della Compagnia Donati Olesen – Fontemaggiore. Il 16 dicembre 2018 va in scena “La bottega dei giocattoli” della Crest Cooperativa Teatrale. Il 13 gennaio 2019 “L’isola che non c’è … adesso c’è” dell’Associazione Culturale Tieffeu. Il 27 gennaio 2019 “Il magnifico impostore” del Teatro Laboratorio Brescia. Il 10 febbraio 2019 “Più veloce di un raglio” di Cada Die Teatro, vincitore del Premio EOLO AWARDS 2015, vincitore del Premio Rosa d’Oro. Il 10 marzo 2019 “Marco Polo” Fondazione TRG – Teatro Ragazzi e Giovani.

Per l’XI edizione del teatro Famiglia, l’assessorato alla cultura ha scelto di presentare uno spettacolo anche per i ragazzi delle scuole medie: si tratta del “Magnifico impostore”, la storia di Giorgio Perlasca, che va in scena in occasione della Giornata delle Memoria del 27 gennaio.

Continua anche l’esperienza della “La Biblioteca va a Teatro”. Nel foyer del Teatro sarà presente un punto prestito di libri per ragazzi allo scopo di promuovere la lettura e la biblioteca al di fuori degli spazi di Palazzo Mauri. Il giorno dello spettacolo libri in prestito ai ragazzi. Biglietti e abbonamenti (il giorno dello spettacolo dalle ore 15.45 alle 16.30): bambini e ragazzi fino ai 18 anni gratis. Ingresso per gli adulti 6 euro. Abbonamento ai sei spettacoli 30 euro.

Anche quest’anno poi l’Assessorato alla Cultura ha deciso di organizzare “Il divertimento prima del teatro” – così è stato chiamato dai bambini lo scorso anno – il progetto di mediazione teatrale tenuto dall’Associazione Culturale Il Teodelapio nella persona di Lorella Natalizi, insegnante di teatro per bambini. In ogni incontro verranno valorizzati, attraverso una immagine, un brano del testo, un gioco teatrale, i grandi temi che gli spettacoli della rassegna portano con sé: l’amicizia, la relazione, le diversità, le insicurezze, la voglia di poesia, seguendo volta per volta la direzione della riflessione più consona all’incontro.

Per maggiori informazioni Assessorato alla Cultura – Direzione Sviluppo del Comune di Spoleto 0743.218615 oppure tramite email al seguenti indirizzo:  scuolamusicaedanza@comune.spoleto.pg.it

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*