Biennale di Spoleto, inaugurata la terza edizione nei locali dell’Ex Monte di Pietà

Biennale di Spoleto, inaugurata la terza edizione nei locali dell’Ex Monte di Pietà E’ stata inaugurata il 22 settembre 2018 presso i locali comunali Ex Monte di Pietà via Aurelio Saffi,12 la 3^ edizione della Biennale di Spoleto fondata dall’Associazione Culturale Eclettica World e dal suo presidente e fondatore Giuliano Ottaviani, pittore orafo e scultore, artista di fama mondiale con residenza artistica a Spoleto La Biennale di Spoleto, la prima Biennale della città di Spoleto, nasce 6 anni fa. La prima edizione fu ospitata nella grande Galleria Eclettica in via Portafuga, 4 sede dell’Associazione che l’anno scorso ha festeggiato i suoi 20 anni di attività.

Alla 1^ Biennale era presente il sindaco di Durazzo in Albania che rimandone colpito volle trasferire l’evento a Durazzo creando un gemellaggio. L’evento fu fortemente sostenuto dal grande giornalista Sandro Morrichini. Alla 2^ Biennale l’iniziativa fu estesa a tutti i comuni del territorio. Oggi la Biennale di Spoleto comincia ad essere riconosciuta da tutti gli artisti italiani e stranieri come appuntamento imperdibile e ambito. Anche quest’anno vi hanno partecipato artisti provenienti da diverse parti del mondo, con una forte delegazione di pittori argentini e poeti brasiliani.

La III Biennale di Spoleto ospita al suo interno anche due importanti mostre personali: del M° Giuliano Ottaviani anteprima dei festeggiamenti dei 50 anni di carriera artistica e della grande pittrice e poetessa argentina Liliana Marescalchi. L ’inaugurazione dell’evento ha richiamato un grande pubblico di artisti, galleristi e personaggi dello spettacolo e della cultura.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*