Capitale Italiana della Cultura 2016-2017, presentazione Dossier

Dopo la grande partecipazione di enti, associazioni, soggetti pubblici e privati e singoli cittadini che hanno fornito il proprio contributo alla candidatura di Spoleto “Capitale Italiana della Cultura 2016-2017” presentando oltre 100 proposte progettuali, l’amministrazione comunale ha organizzato per mercoledì 22 aprile alle ore 21 un incontro per presentare il Dossier di Candidatura “Spoleto porta delle culture, città modello di pace e civiltà”.

Il Sindaco Fabrizio Cardarelli, insieme all’assessore Antonio Cappelletti, al consigliere comunale con delega allo sviluppo economico Zefferino Monini e alla dirigente e coordinatrice del gruppo di lavoro Antonella Quondam Girolamo, illustreranno il lavoro preparatorio effettuato, spiegando il significato del tema scelto per la candidatura.

Entro il 30 aprile una giuria selezionerà un massimo di 10 progetti finalisti, che verranno chiamati a presentare un secondo, dettagliato e approfondito dossier di candidatura entro il 30 giugno. Tra questi la giuria proporrà al Ministro dei beni e delle attività culturali due città Capitali italiane della cultura rispettivamente per il 2016 e il 2017, che godranno ciascuna di un finanziamento fino a un milione di euro per la realizzazione delle attività.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*