Carabinieri, alcol e droga, giovani denunciati a Spoleto

 
Chiama o scrivi in redazione


Furto ingente a Spoleto, scoperto gruppo criminale

La settimana scorsa, i Carabinieri della Compagnia di Spoleto hanno potenziato l’attività di proiezione esterna delle risorse, svolgendo una serie di servizi straordinari di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione dei reati contro il patrimonio ed al contrasto dei vari fenomeni criminali.

L’intensificazione dell’attività di verifica sulle arterie stradali, ha consentito già cospicui risultati per la prevenzione di sinistri con il controllo, a cura del Nucleo Radiomobile, di moltissimi mezzi sulle principali strade che attraversano il comprensorio.

Nell’ambito del servizio straordinario a largo raggio predisposto e coordinato dal Comando Provinciale di Perugia, tra sabato e domenica un giovane è stato denunciato a Spoleto perché sorpreso in evidente stato di ebbrezza alcolica, confermato dall’accertamento tecnico eseguito mediante etilometro. Anche in Valnerina due giovani sono stati denunciati per un reato analogo, con il conseguente ritiro del titolo di guida.

Cospicui i controlli presso i principali centri di aggregazione e per la repressione dei reati in materia di stupefacenti. Un giovane a Cascia è stato trovato in possesso di un quantitativo di hashish per uso personale ed è stato pertanto segnalato quale assuntore alla Prefettura di Perugia.

A Campello sul Clitunno tre persone sono state invece fermate mentre erano alla guida dei propri autoveicoli e, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, sono state trovate in possesso di alcune dosi di cocaina per uso personale.

Altri quattro giovani sono stati trovati in possesso di hashish lungo la Valnerina e sono state segnalate alla Prefettura di Perugia dalla Stazione Carabinieri di Cerreto di Spoleto. Otto complessivamente i soggetti segnalati come assuntori, mentre lo stupefacente in loro possesso è stato sequestrato dalle Stazioni Carabinieri procedenti.

Sempre nel fine settimana a Norcia un uomo è stato denunciato per il reato danneggiamento; dopo aver dato in escandescenza per futili motivi, lo stesso avrebbe infatti danneggiato suppellettili e articoli all’interno di un esercizio commerciale del posto.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*